Qual è stato l'Imperial Transantartica Expedition?

10/11/2010 by admin

L'Imperial Transantartica Expedition, noto anche come il Endurance Expedition, è una spedizione antartica che si è verificato in 1914-1917. E 'generalmente considerato l'ultimo grande spedizione del Heroic Age of Exploration antartico, che è l'era pre-WWI di esplorazione antartica caratterizzata da una mancanza di efficacia dei trasporti e radio contatto meccanizzato con l'esterno. La spedizione non è riuscita nel suo obiettivo di attraversare il continente antartico per terra, ma è ancora famosa per la storia eroica di sopravvivenza ad esso associati.

L'Imperial Transantartica Expedition è stata guidata da Sir Ernest Shackleton, che nel 1908 aveva stabilito un record di viaggiare il più a sud di ogni spedizione. Dopo la conquista del Polo da Roald Amundsen nel 1911, Shackleton considerato attraversando l'Antartide essere l'ultima pietra miliare restante, e di cui l'Endurance veliero per questo scopo. Un gruppo di supporto, Ross Sea partito, avrebbe la responsabilità di posa depositi di approvvigionamento sull'estremità opposta del continente in modo che il gruppo sarebbe sopravvissuto il viaggio da un lato all'altro.

Dopo cinque mesi di cammino, a febbraio, poco dopo aver raggiunto il Mare di Weddell in Antartide, la Endurance rimase intrappolata nella banchisa e l'imperiale Transantartica Expedition è stato temporaneamente messo in attesa. Shackleton spera che il pacchetto di ghiaccio alla deriva avrebbe portato la nave a riva, ma dopo otto mesi di attesa per tutto l'inverno antartico, entro ottobre, sconfinando impacco di ghiaccio schiacciato la nave come un guscio d'uovo. A questo punto gli uomini avevano rimosso la maggior parte delle forniture dalla nave e avevano costruito igloo sulla banchisa. La spedizione era ormai in rovina, e gli uomini rivolsero la loro attenzione verso la sopravvivenza. Senza contatto radio, che galleggia sulla banchisa in completamente disabitata Antartico, come sono state per tornare alla civiltà?

L'Imperial Transantartica Expedition è stata ufficialmente abbandonata sulla distruzione della Endurance. Hanno deciso di partire per le isole vicine con depositi alimentari noti, trascinando con sé tre scialuppe di salvataggio. Gli uomini hanno cercato di camminare sulla banchisa, ma si scioglieva sotto il caldo dell'estate antartica, causando enormi fibbie nel ghiaccio fino a 10 piedi (3 m) di altezza. In due giorni di marcia, il partito ha fatto solo due miglia. Hanno deciso di creare un altro campo, "Ocean Camp" sulla banchisa, e tenuti recuperando forniture dalla Resistenza, che era vicina, fino a quando finalmente scivolato sotto il ghiaccio.

Il peggio doveva ancora venire. Invece di trekking sul ghiaccio, il partito ha dovuto attendere per le lastre di ghiaccio per portarli a dove volevano essere. Il lastrone di ghiaccio emessi da diverse isole, troppo lontano per raggiungere a piedi, in quanto il progresso potrebbe essere solo un chilometro al giorno. L'estate antartica fatto la banchisa morbido e sciolto, nitrito impossibile camminare su. Nel mese di aprile, il lastrone di ghiaccio improvvisamente diviso, e gli uomini sono stati alla deriva con tre scialuppe di salvataggio. Essi viaggiarono a Elephant Island, sulla punta di Graham Land in Antartide settentrionale. Dopo diversi giorni di pettinatura delle coste, una stretta spiaggia di roccia è stato finalmente trova, e le scialuppe di salvataggio atterrato.

30 uomini sono stati bloccati sul piccolo, congelati, isola rocciosa, che è stato raramente visitata da chiunque. Per tornare a casa, avrebbero bisogno di chiedere aiuto da South Georgia, un avamposto di caccia alle balene a distanza 800 miglia (1.300 km) attraverso l'Oceano Meridionale. Cinque uomini di cui una scialuppa di salvataggio rafforzato attraverso il mare più pericolosa e tempestosa del pianeta. Per farla breve, quasi morti nella traversata, ma ce l'ha fatta a Georgia del Sud - sul lato disabitata dell'isola. Dopo un difficile camminata di 30 ore in tutta l'isola robusto, che non era mai stato fatto prima, arrivarono alla caccia alle balene avamposto di Stromness. Da lì, hanno viaggiato per le isole Falkland per arrivare imbarcazioni a prendere il resto degli uomini di Elephant Island. Dopo tre tentativi falliti, Shackleton è stato finalmente in grado di salvare i suoi uomini e tornare a casa a Londra. L'Imperial Transantartica Expedition è finalmente finita, non essendo riuscito nel suo obiettivo, ma almeno ogni uomo che ha partecipato è sopravvissuto alla prova.

  • L'Imperial Transarctic Expedition è stata guidata da Ernest Shackleton.
  • I sopravvissuti della spedizione Transantartica fatti igloo di utilizzare l'uso come rifugio.

Articoli Correlati