Qual è la legge federale Tort Claims?

07/10/2010 by admin

La Federal Tort Claims Act (FTCA) è uno statuto degli Stati Uniti che rinuncia all'immunità sovrana federale governmentâ € s in situazioni in cui i dipendenti federali hanno causato un pregiudizio illecito ai loro impiego. Se un governo ha immunità sovrana, non può essere citato in giudizio se non i consensi del governo per una causa o di rinuncia la sua immunità. La Federal Tort Claims Act permette cause da portare contro il governo degli Stati Uniti, in casi limitati in cui un dipendente del governo, se un funzionario di polizia o di un governo assicurato ospedale, impegna l'attività tortuoso.

Un illecito è un illecito civile, al contrario di un reato penale, che nasce al di fuori dei contratti o statuti. Questi torti possono essere negligenti o intenzionali e possono sovrapporsi con accuse penali. Illeciti di negligenza si verificano quando il convenuto non esercita una normale quantità di cura, come ad esempio a rotazione attraverso un segnale di stop; e provoca danni, come un incidente stradale. L'imputato in un caso illecito negligente non sta deliberatamente cercando di provocare danni.

In un illecito intenzionale, l'imputato ha intenzione di causare danni. Esempi di questi possono includere inflizione intenzionale di stress emotivo, sequestro, aggressione, e la batteria. L'attore, o la persona che sta premendo spese, devono dimostrare che l'imputato era a conoscenza e attivamente cercando di infliggere danni. Ci sono anche gli illeciti di responsabilità oggettiva, in cui l'attore è responsabile di tutti i danni, a prescindere dal fatto che l'illecito è stato intenzionale.

La legge federale Tort Claims è stata approvata dal Congresso nel 1946 per consentire ai cittadini di intentare una causa contro il governo federale nei casi di illecito. Gli scopi principali della legge sono di compensare le persone che sono stati danneggiati da azioni sbagliate prese dai dipendenti del governo e per scoraggiare le azioni che si verifichino di nuovo. Sebbene lo statuto era stato sul tavolo per qualche tempo, ha ricevuto maggiore priorità dopo un bombardiere statunitense volato l'Empire State Building, causando lesioni, morte, e la perdita della proprietà. Le vittime e le famiglie delle vittime hanno spinto ad intentare una causa contro gli Stati Uniti, che era, al tempo, immune ai casi di responsabilità civile. Un anno dopo, il Federal Tort Claims Act è stato approvato, permettendo alle vittime di provare il governo allo stesso modo un privato sarebbe stato processato.

Una querela FTCA è provato di fronte a un giudice, senza giuria. I casi presentati sotto il Federal Tort Claims Act deve essere provato contro il governo degli Stati Uniti e manipolati esclusivamente in tale causa, anche se il caso ha motivo di essere aperto separatamente nei confronti di un privato. L'atto delinea anche diverse eccezioni alla revoca dell'immunità, come ad esempio le perdite nel sistema postale, azioni governative intraprese durante la guerra, i danni dovuti alla regolamentazione del sistema monetario o gestione tesoreria, la maggior parte dei torti civili internazionali, e la funzione discrezionale.

Funzione discrezionale è una norma che dice che gli Stati Uniti non è responsabile nel caso in cui il lavoratore utilizzato giudizio personale per prendere una decisione. Questo non si applica quando l'individuo è stato dato un set di istruzioni dettagliate. Dalla sua entrata in vigore, molte altre eccezioni sono state aggiunte alla Federal Tort Claims Act attraverso precedenti stabiliti in casi precedenti. Casi basate sulla responsabilità oggettiva, pretese di legittimità costituzionale, e molti illeciti intenzionali non possono essere depositate sotto la FTCA.

  • La legge federale Tort Claims è stato utilizzato per compensare le vittime dopo che un attentatore ha volato nello State Building nel 1945.
  • La Federal Tort Claims Act riguarda i dipendenti che lavorano per il governo federale.

Articoli Correlati