Qual è la differenza tra Slavonia, la Slovacchia e la Slovenia?

08/30/2010 by admin

Al di fuori dell'Europa, sembra che ci sia una certa confusione circa le molte nazioni e regioni all'interno del continente. La disgregazione della ex Jugoslavia con la separazione della ex Cecoslovacchia, ha prodotto tre in modo simile di nome, ma entità molto diverse.

Slavonia è una regione della Croazia orientale (che è uno degli stati che componevano la ex Jugoslavia). La regione comprende due fiumi principali, vale a dire la Drava e Sava. Si tratta di una zona agricola fertile che è la patria di circa 750.000 persone. Le città più grandi sono Osijek e Slavonski Brod.

La Slovacchia è un piccolo paese in Europa orientale. La capitale è Bratislava, e la popolazione è di circa 5,5 milioni. La relativamente nuova nazione ha iniziato la sua sovranità, quando la Cecoslovacchia divisa in Repubblica Ceca e Slovacchia il 1 gennaio 1993. La Slovacchia confina con l'Austria a ovest, la Repubblica ceca e la Polonia a nord, l'Ucraina a est, e l'Ungheria a sud.

La Slovenia è un piccolo paese che era in precedenza una parte della Jugoslavia. La Slovenia ha una popolazione di circa 2 milioni di euro e la capitale è Lubiana. Il paese confina con l'Italia a ovest, l'Austria a nord, l'Ungheria a est e la Croazia a sud. La Slovenia è inoltre una relativamente nuova nazione; ha dichiarato la sua indipendenza dalla Jugoslavia il 25 giugno 1991.

  • Osijek è una delle più grandi città della Slavonia, una regione della Croazia orientale.
  • Bratislava è la capitale della Slovacchia, un paese dell'Europa orientale che si è formato durante la pausa della Cecoslovacchia.
  • La Slovenia, che è un paese di circa 2 milioni di persone che faceva parte della Jugoslavia prima di dichiarare l'indipendenza nel 1991, è governato dalla città di Lubiana.
  • Slovacchia, Slovenia e Slavonia sono tutti situati in Europa orientale.

Articoli Correlati