Qual è la differenza tra comunicazione e giornalismo?

Comunicazione e giornalismo sia ruotano attorno al processo di diffusione delle informazioni di varie fonti che vanno da un individuo ad un pubblico di visualizzazione di una grande organizzazione. Il campo delle comunicazioni copre una vasta gamma di discipline e spesso si rivolge verso un pubblico ristretto. Giornalismo presenta un approccio più stretto per i tipi di informazioni contenute, di solito concentrandosi su notizie e avvenimenti attuali, ma spesso si rivolge verso un più vasto pubblico.

Comunicazioni, in generale, si concentrano sulle interazioni e le abilità che includono parlare, ascoltare, scrivere, analizzare e interpretare, che sono tutti tra le competenze di base necessarie per produrre e distribuire le informazioni da persona a persona o da un gruppo ad un altro umane e sociali. Comunicazioni non solo coprire come le persone o gruppi trasmettono informazioni in radio, televisione, cinema e su Internet, ma anche concentrarsi su messaggi verbali e non verbali attraverso situazioni culturali e sociali.

Alcuni esempi di comunicazioni verbali sono faccia a faccia interazioni, le conversazioni con gli amici e presentazioni discorso ai colleghi. Tono di voce e linguaggio sono anche tra i componenti chiave nelle comunicazioni verbali per garantire significato e la chiarezza delle parole che vengono espresse. Le forme più comuni di comunicazioni non verbali sono il linguaggio del corpo, i gesti e contatto con gli occhi, che potrebbe indicare interesse per il messaggio, le emozioni in cui viene comunicato e il livello di fiducia.

Da un punto di vista accademico, studi di comunicazione anche guardare la retorica, che coinvolge sostenendo o ragionamento, e la persuasione, che colpisce le emozioni di una persona o di un pubblico di convincerli ad acquistare un nuovo prodotto o di acquistare in un messaggio specifico. La maggior parte dei college e università offrono formazione in comunicazione e giornalismo nel suo complesso o come major separati. Le concentrazioni di comunicazione tipiche includono corsi di discorso, comunicazione interpersonale, studi sui media e le comunicazioni di massa. Altri programmi preparare gli studenti a carriere nel mondo degli affari, del governo, tecnico, la pubblicità, il marketing e pubbliche relazioni. Titoli di carriera nelle comunicazioni sono scrittori, editori, responsabili di pubbliche relazioni e specialisti della comunicazione, per citarne alcuni.

Come la comunicazione, il giornalismo richiede verbale, scritta e tecniche visive, al fine di diffondere informazioni ad un pubblico. Comunicazioni apprezzano la riviste scientifiche e pubblicazioni aziendali quali comunicati stampa, newsletter, riassunti aziendali e manuali di formazione. Giornalismo vira verso diffondere la notizia e mantenere un pubblico informato per lo più attraverso giornali, riviste e trasmissioni e fonti online.

Tra i ruoli di un giornalista sono ricerca, intervistando, la scrittura, la segnalazione, fotografare, redazione e pubblicazione. I giornalisti lavorano in un ambiente redazione al contrario di un ufficio aziendale. Di solito sono necessari per andare in scena, dove possono intervistare i testimoni di una storia ultime notizie o persone a caso per una storia di interesse umano.

Nel giornalismo, l'intento di un articolo è quello di consegnare il chi, cosa, quando, dove, come e perché a volte in un contesto informativo. Comunicazioni in ambienti accademici e aziendali in genere presenti informazioni su una società, politica o di un marchio. Giornalismo concentra sulla diffusione delle informazioni relative a notizie di attualità e di affari pubblici, intrattenimento, sport, affari, stile di vita e le tendenze tecnologiche e di più. Oltre al titolo di giornalista, alcuni altri titoli di carriera comprendono scrittore, editore, giornalista, editor di assegnazione, copy editor, anziano scrittore o editore, direttore editoriale e redattore capo.

Comunicazione e giornalismo tendono a sovrapporsi perché richiedono le abilità di scrittura, editing, parlando, produrre e presentare le informazioni ad un pubblico generale o specifico, se è la parola o con mezzi radiotelevisivi. La maggior parte dei datori di lavoro in comunicazione e giornalismo sguardo per i candidati con un diploma di almeno un diploma di laurea, insieme ad alcuni stage ed esperienze legate al lavoro.

  • Giornalismo concentra sulla diffusione delle informazioni relative agli eventi attuali e affari pubblici.
  • Un giornalista televisivo può condurre interviste.
  • Sostenitori pubblici hanno esperienza nel settore delle comunicazioni.
  • I campi del giornalismo e della comunicazione tendono a sovrapporsi.
  • Giornalismo si concentra sulla diffusione di notizie.