Qual è l'Anatomia dei muscoli?

02/29/2012 by admin

"Anatomia dei muscoli" si riferisce allo studio della struttura dei muscoli e sistemi muscolari. Tale studio rientra l'ampio ombrello dell'anatomia umana, ed è spesso effettuata in concomitanza con lo studio della fisiologia dei muscoli. Una vera conoscenza dell'anatomia dei muscoli richiede la capacità non solo per citarne ogni muscolo, ma anche per identificare il punto di origine, naturalmente, e il punto di inserimento di ciascun muscolo.

Anatomia muscolare è spesso un punto di partenza per una comprensione di base del modo in cui il corpo funziona, e come le azioni dei muscoli diversi influiscono vari functions.The corporea anatomia dei muscoli gioca un ruolo importante in molti discipline scientifiche. Medicina e kinesiologia, per esempio, si basano molto sulla comprensione dei muscoli e dei sistemi muscolari.

Tutti i muscoli hanno un punto di origine, un corso, e un punto di inserimento. Il punto di partenza è il punto di connessione con il sistema scheletrico, in cui la quantità minima di movimento avviene. Il corso di un muscolo è il percorso che il muscolo prende dal punto di origine al punto di inserimento con il sistema scheletrico. Il punto di inserimento si trova il punto di collegamento, dove il movimento del muscolo, e la successiva movimentazione del sistema scheletrico, si verifica.

I muscoli sono parte del sistema muscolo-scheletrico, che consiste dello scheletro e muscoli. Il sistema muscolo-scheletrico fornisce gli esseri umani con la capacità di muoversi. Lo scheletro agisce come un solido, intelaiatura mobile che sostiene il corpo, mentre i muscoli forniscono la forza di trazione per il movimento. Gli esperti non sono d'accordo sul conteggio esatto del numero di muscoli del corpo, ma è ampiamente accettato che il corpo contiene verso l'alto di 640 muscoli.

Categorie di muscoli, come liscio, striato, e cardiaco, sono spesso inclusi nello studio dell'anatomia dei muscoli. Muscoli striati, noto anche come muscoli volontari o scheletrici, sono utilizzati in movimenti del corpo volontari. Muscoli lisci, alternativamente denominati involontaria dei muscoli viscerali, sono utilizzati in movimenti involontari quali la digestione. Muscoli cardiaci servono cuore e sono la forza principale che pompa il sangue in tutto il corpo.

Strettamente legato alla anatomia dei muscoli è la fisiologia dei muscoli, che riguarda le funzioni dei muscoli. Respirazione, la digestione, e la deambulazione sono tutte le funzioni corporee che incorporano le azioni dei muscoli. In fisiologia muscolare, i muscoli sono classificati come agonisti, antagonisti, o sinergizzante. Agonisti sono muscoli che muovono una struttura. Antagonisti sono muscoli che si oppongono circolazione di una struttura. Sinergizzanti sono i muscoli che stabilizzano le strutture.

  • Il corpo ha tre tipi di muscoli: liscio, scheletrico e cardiaco.
  • Il sistema muscolare umano.
  • Muscoli scheletrici sono collegati alle ossa nello scheletro con l'aiuto dei tendini.
  • Il cuore è fatto di tessuto muscolare cardiaco specializzato.

Articoli Correlati