Qual è il ventricolo sinistro?

Il ventricolo sinistro è una delle quattro camere del cuore e ha molte caratteristiche distinte. La sua funzione principale è quella di ricevere il sangue ossigenato dall'atrio sinistro, attraverso la valvola mitrale. Sarà poi pompare questo sangue nella valvola aortica. Da qui, il sangue scorre in aorta e poi al resto del corpo. Con il resto del sistema circolatorio, il ventricolo sinistro è quindi responsabile per ottenere sangue ossigenato a tutti i tessuti, ed è spesso considerato come una delle parti più importanti del cuore. Può anche essere chiamato camera di pompaggio principale quanto bene supera la dimensione ed è molto più muscolare rispetto al ventricolo destro.

Molte persone hanno l'impressione errata che i ventricoli sono le camere superiori del cuore, ma in realtà queste camere di pompaggio si trovano sotto gli atri. Disegni di cuore frequente raffigurano il ventricolo sinistro e ventricolo destro come dimensioni simili, ma nel cuore normale, il ventricolo sinistro è più grande da una notevole quantità. I confini all'interno del cuore di questa camera sono la valvola mitrale, che è tra l'atrio e il ventricolo sinistro, e la valvola aortica, che nasce dalla sommità del ventricolo e separa dall'aorta. Il ventricolo è separato anche dal ventricolo destro da una parete spessa chiamato il setto.

Come accennato, il ventricolo sinistro è una parte estremamente importante del sistema circolatorio. La sua muscolarità è necessario in modo che il cuore può contrarsi e rilassarsi, permettendo di sangue sia per entrarvi e lasciarlo in modo efficiente. Eventuali problemi di inefficienza o morfologiche con questa parte del cuore può causare problemi significativi.

Ci sono alcune malattie cardiache congenite che influenzano dimensionamento del ventricolo sinistro e il più potenzialmente dannoso è ipoplasico ventricolo sinistro. In questa condizione la camera è troppo piccola e non possono adeguatamente svolgere il suo lavoro. Questa condizione è così grave che di solito non è riparabile con la chirurgia, anche se ci sono interventi chirurgici palliativi che sono sempre più successo, come la chirurgia Fontan. Molte persone che hanno questa condizione richiedono un trapianto di cuore a un certo punto.

Altri problemi possono essere congenite o acquisite. A volte il ventricolo sinistro ingrandisce (ipertrofia), e questo significa che i muscoli lavorano meno efficiente. Anche questa può essere una condizione che richiede il trapianto, o altri interventi chirurgici come la rimozione di una parte del muscolo ventricolare sono stati utilizzati con successo. Difetti o disfunzioni negli atri di sinistra, valvola mitrale o della valvola aortica può anche compromettere la funzione ventricolare e richiedere la riparazione. Itâ fair € s ad affermare che qualsiasi problema in qualsiasi parte del cuore può creare danni al ventricolo sinistro, poiché il cuore funziona come un sistema e dipende da tutte le parti a lavorare.

  • Una delle quattro camere del cuore è conosciuto come il ventricolo sinistro.
  • Alcuni disturbi cardiaci congeniti modificano la dimensione del ventricolo sinistro.