Qual è il trattamento più comune per ernia ombelicale in gravidanza?

Ernie ombelicali sono rigonfiamenti al ombelico causati quando il rivestimento degli organi dell'addome o addominali spingere attraverso una zona indebolita l'ombelico. La maggior parte delle ernie ombelicali sono presenti alla nascita e solo diventano un problema durante la gravidanza, quando il peso del bambino in via di sviluppo fa sì che l'ernia a peggiorare e cominciano a far male. Nella maggior parte dei casi, un ernia ombelicale nella gravidanza viene trattata con una cintura di sostegno gravidanza, che viene utilizzato per trasferire parte del peso dall'addome alla schiena. Quando il tessuto addominale o organi diventano intrappolati o incarcerati, nel ernia, che impedisce il flusso di sangue al tessuto intrappolato ed eventuale morte dei tessuti, l'ernia deve essere trattata immediatamente. Il trattamento per un ernia ombelicale incarcerato è un intervento chirurgico per rimuovere il tessuto intrappolata e riparare l'ernia.

Un ernia ombelicale viene di solito diagnosticata da sintomi e un esame fisico, e sarà rivisto periodicamente per tutta la gravidanza con indagini ad ultrasuoni per guardare e vedere se viene incarcerato. Ernia dolorosa che non è imprigionato viene trattata con una cintura di sostegno gravidanza. Utilizzando la cinghia di sostegno di trasferire parte del peso babyâ € s dallo stomaco alla schiena spesso alleviare il dolore.

I sintomi di una ernia ombelicale incarcerata sono nausea e vomito, dolore addominale e gonfiore, debolezza e vertigini. Al fine di prevenire la morte dei tessuti e l'infezione, il trattamento immediato è necessario. Può essere riparato rimuovendo il tessuto incarcerato e poi cucitura zona indebolita chiusa saldamente o mettendo un pezzo di rete sopra l'apertura per il rinforzo, e la cucitura mesh parete addominale. Se il bambino è vicino al termine, una possibilità è quella di effettuare un taglio cesareo per fornire in modo sicuro il bambino, e quindi ripristinare l'ernia ombelicale contemporaneamente. L'intervento può essere eseguito a metà gravidanza è il bambino non è sufficientemente prossimo a termine per eseguire un taglio cesareo.

I rischi per la riparazione chirurgica di ernia ombelicale in gravidanza sono leggermente maggiore che in altre situazioni, comprese le complicazioni di anestesia e infezioni. Questo intervento tipicamente dura circa due ore e, se la gravidanza è sano, viene spesso fatto su base ambulatoriale. La maggior parte delle donne hanno bisogno di prendere facilmente per due a quattro settimane dopo l'intervento, e alcuni si consiglia di indossare una cintura di sostegno di gravidanza durante la guarigione o per il resto della gravidanza.

  • I sintomi di una Incarcerato ernia ombelicale n gravidanza sono nausea, dolori addominali e debolezza.