Qual è il modello biopsicosociale?

Il modello biopsicosociale è un metodo di comprensione della salute e della malattia attraverso fattori biologici, psicologici e sociali. Il principio del modello biopsicosociale afferma che tutte le questioni relative alla salute sono il prodotto di una complessa interazione di questi tre fattori. Il modello è stato sia venerato e criticato in ambienti medici. In parole povere, il modello biospychosocial è conosciuta come la connessione mente-corpo.

Nel 1977, uno psichiatra americano di nome George Engel ha sviluppato il primo modello biopsicosociale. Engel prova a comprendere tutti gli aspetti che hanno portato allo sviluppo di patologie specifiche al fine di fornire un livello superiore di cura. Nello spiegare il modello biopsicosociale, Engel ha sottolineato gli aspetti distinti della cura: il paziente; contesto sociale del paziente; ed i mezzi in atto per affrontare la malattia, vale a dire medici e il più grande sistema di assistenza sanitaria.

Influenza biologica svolge un ruolo chiave nella biopsicosociale, o BPS, modello. In questo aspetto del modello, le cause fisiologiche di una malattia sono identificati e studiati. Le teorie dietro il modello BPS, tuttavia, vista fattori biologici come solo una parte della malattia e che nessuna malattia si manifesta basano unicamente per motivi fisiologici. Deve lavorare in combinazione con altre caratteristiche che decidono.

Influenza psicologica è un'altra di queste principali caratteristiche. Sotto questo aspetto del modello, un operatore sanitario cercherà problemi psicologici sottostanti che hanno contribuito allo sviluppo della condizione del paziente. Ci sono una varietà di influenze psicologiche che possono contribuire ad una malattia, tra cui la depressione, modelli di pensiero negativo, e una mancanza di autocontrollo.

L'influenza aspetto sociale del modello BPS esamina la malattia dal punto di vista sociologico. Engel dedusse che considerazioni come capacità economica, la religione, e anche la tecnologia può giocare un ruolo fondamentale nella creazione della malattia. Sistemi di credenze personali sono anche pensato di essere di notevole importanza per lo sviluppo della malattia.

Il modello BPS è stato raggiunto sia con consensi e critiche. Supporta abbracciare il concetto di una connessione mente-corpo, e questa idea è salito in popolarità e ha costituito la base per tutto, dai programmi di esercizio di auto-aiuto libri. Gli avversari, però, trovare il modello BPS carente e intrinsecamente difettose. Citano il modello come un modo per dis-responsabilizzare i pazienti e farli sentire di non avere voce in capitolo sulla loro malattia o il suo trattamento. Gli oppositori sostengono anche che il modello BPS fa distinzioni non scientifiche tra fattori biologici e psicologici.

  • Psicologia è uno dei fattori studiati nel modello biopsicosociale.
  • Il modello biopsicosociale aiuta a spiegare le ragioni che un trauma cranico può cambiare la personalità di una persona.