Potrebbe esserci Life on Mars?

Di tutti i pianeti del sistema solare oltre Terra, la vita su Marte sembra più probabile, anche se la probabilità è piccola, probabilmente meno dell'1%. Gli astronomi hanno speculato sulla possibilità da quando hanno visto "canali" di Marte con i primi telescopi, così come intravedere la presenza di calotte di ghiaccio. La raffica di eccitazione che "canali" di Marte 'generati dopo la loro scoperta ha dato alla luce il famoso concetto cultura di marziani. E alla fine è diventato evidente che questi canali sono formazioni naturali, ma la speculazione intorno vita su Marte continua comunque.

La ricerca diretta per la vita su Marte ha avuto inizio nel 1970, quando i Viking sono stati inviati lì, con la loro missione principale è l'analisi del suolo marziano per i microrganismi. Hanno trovato nessuno, tra cui nessun molecole organiche a tutti. Un lander più recente, Phoenix, è arrivato su Marte nel 2008 con apparecchiature più sensibili e ha ripetuto le prove, di nuovo trovando nulla. Test approfonditi dovrà probabilmente attendere fino alla visita e lungo termine la colonizzazione umana di Marte, che potrebbe non accadere fino al 2050 o più.

Anche se non la vita di superficie su Marte è stato rilevato in queste missioni, questi risultati non sono definitivi. Alcuni scienziati hanno usato tecniche simili per testare per la vita nei McMurdo Dry Valleys dell'Antartide, che sono noti per possedere microrganismi, e salirono negativo, suggerendo che diversi approcci saranno tenuti a verificare pienamente i risultati Viking e Phoenix. Indipendentemente da ciò, questi test avrebbero perso la vita sotto la superficie. Nel 2007, è stato calcolato che il DNA o RNA basato la vita non sarebbe in grado di sopravvivere a lungo a meno di 7,5 metri (25 piedi) sotto la superficie per l'elevato afflusso di raggi cosmici. Pertanto, la posizione più probabile di vita su Marte è ancora deselezionata.

Il pezzo più definitiva di prova che attualmente abbiamo che ci può effettivamente essere microrganismi marziani sottosuolo è l'osservazione di metano nell'atmosfera di Marte. Sulla Terra, il metano proviene quasi sempre da una fonte biologica, ma gli altri processi in grado di creare il metano - di solito vulcanismo o attività idrotermico. Alcuni altri processi non biologici rari possono creare il metano, come serpentinizzazione. La presenza di metano nell'atmosfera di Marte indica che qualcosa sta producendo continuamente, come il metano si rompe in fretta al sole marziano. Mancanza di vulcanismo o geyser idrotermali Mars 'rende improbabile che il metano è stato generato in questo modo. Così, sembra che la fonte è o qualche processo non biologica rare o sottosuolo batteri methanogenic.

Alla fine, la risposta è che siamo ancora incerti.

  • La ricerca della vita su Marte è iniziata nel 1970 quando i Viking analizzato il suolo marziano per i microrganismi.
  • L'orbita di Marte, che prende due volte più lontano dal Sole, come la Terra, è considerato da alcuni scienziati a essere ai margini di una zona "Goldilocks", dove l'acqua di superficie liquida potrebbe esistere se Marte ha un'atmosfera più spessa.