Perché Pittsburgh è chiamata la "Steel City"?

Pittsburgh è anche chiamata la "Steel City", per la sua ricca storia come centro dell'industria siderurgica. La produzione di acciaio ha costituito la base di crescita e la prosperità della città a partire dal 19 ° secolo e proseguito fino 1970. Acciaierie una volta erano i principali datori di lavoro di molti residenti di Pittsburgh, e gran parte di questa eredità è ancora evidente nella cultura locale.

La crescita dell'industria siderurgica di Pittsburgh ha cominciato sul serio quando imprenditore Andrew Carnegie ha aperto la Edgar Thomson funziona mulini nel 1875 e ha iniziato bene durevole, di acciaio economico-produzione di massa attraverso il processo brevettato Bessemer. La sua azienda in seguito divenne parte della più ampia US Steel Corporation, che ha prodotto una percentuale significativa di acciaio della nazione durante il suo periodo di massimo splendore. Sia Carnegie e Henry Clay Frick sono ancora ricordati per il loro contributo economico e filantropiche sostanziali alla città dell'acciaio.

Storia Pittsburgh attribuisce anche la crescita e la diversità della città dell'acciaio e dei suoi borghi circostanti a grandi tassi di immigrazione, che ha coinciso con il successo delle acciaierie. I nuovi arrivati ​​da altri paesi spesso passano attraverso Ellis Island di New York e si avventurarono in Pennsylvania in cerca di lavoro in molti produzione di acciaio siti industriali. Il volume più alto di prodotti di acciaio Pittsburgh-produzione ha superato 95 milioni durante la seconda guerra mondiale.

La città di acciaio di fronte un significativo rallentamento economico a partire dagli anni 1980, quando la maggior parte degli impianti siderurgici di Pittsburgh sono stati costretti a chiudere o esternalizzare la produzione in altre regioni. Prima della fine del decennio, solo due impianti siderurgici rimasti nella zona circostante. Wheeling-Pittsburgh Steel è uno dei pochi impianti di produzione di acciaio con tutte le sue strutture operative ancora in questa sezione della Pennsylvania occidentale. La città in acciaio è diventato economicamente rivitalizzato a causa di una buona dose di diversificazione dell'industria. Alcuni dei maggiori datori di lavoro di Pittsburgh sono ora all'interno dei settori finanziari e tecnologici.

Pittsburgh è anche conosciuta come la "città dei ponti" per il gruppo di primo piano di ponti che attraversano il fiume Allegheny a nord e il fiume Monongahela a sud, offrendo un facile accesso dai quartieri al centro della città. Ogni ponte richiesto significativo fabbricazione di acciaio locale al momento della costruzione, un motivo di orgoglio per molti nativi Pittsburgh. Residenti permanente infatti orgogliosi tale in eredità dell'industria siderurgica che il Pittsburgh Steelers squadra di calcio campionato-vincente prende anche il nome da questa storia della città.

  • L'industria siderurgica è stata una componente importante nella crescita di Pittsburgh.
  • Uno dei Pittsburgh Steelers 'più celebri quarterback era Terry Bradshaw.
  • La crescita del settore siderurgico di Pittsburgh ha cominciato con imprenditore Andrew Carnegie.
  • La crescita di Pittsburgh è stata alimentata dal settore siderurgico.