Malattie sessualmente trasmissibili: Cosa sapere su epatite B

L'epatite B è una delle due malattie sessualmente trasmissibili per le quali esiste un vaccino preventivo. L'epatite B è molto contagiosa, 100 volte più che l'HIV. L'epatite B può essere trasmessa attraverso il contatto intimo e il contatto sessuale, così baciare, condividendo lo stesso spazzolino da denti, o la condivisione di aghi può trasmettere la malattia. Gli operatori sanitari sono particolarmente sensibili e quasi sempre farsi vaccinare.

  • L'epatite B può causare grave malattia del fegato o la morte, ma il virus spesso non ha sintomi durante le sue fasi più contagiose.
  • Mentre riportato il numero dei casi su 240.000 all'anno, le stime indicano che 1 americano su 20 avranno l'epatite B a un certo punto durante la sua vita, e la malattia può rimanere attivo per tutta la vita quella persona € s.

Non esiste un trattamento medico per l'epatite B, ma nel 90 per cento dei casi, proprio la risposta immunologica bodyâ € s causa la malattia a svanire. E 'particolarmente importante che le persone con più partner sessuali vengono vaccinati.