DNS: cosa è e cosa fa

04/21/2012 by admin

In sostanza, DNS è semplicemente un database che collega nomi significativi (noti come nomi host), come http://www.microsoft.com, a un indirizzo IP specifico, come 192.168.124.1. Semplicemente collegando indirizzi di nomi è solo l'inizio, però, perché DNS ha molte altre caratteristiche oltre ad ospitare-nome-indirizzo mapping.

Le caratteristiche principali di nome host alla mappatura IP sono i seguenti:

  • Mapping di indirizzi ai nomi e viceversa (noto come record) vengono memorizzati in un database.
  • Il database DNS viene distribuito.
  • Un database DNS memorizza anche ulteriori record.

Anche se DNS è un database, cosa più importante è un database distribuito. Ogni server DNS contiene solo una piccola parte del nome host di mapping di indirizzo IP (rispetto al numero di record per l'intera Internet). Ogni server DNS è configurato con un record speciale che indica al server DNS in cui (l'indirizzo IP di un altro server DNS) eseguirà una ricerca per i record che non ha nella sua parte del database DNS. A causa di questo accordo, ogni server DNS mantiene solo una piccola parte del totale di host DNS mapping di indirizzo IP. La raccolta di host-name-to-IP-address mapping contenuto con il database DNS è anche conosciuto come uno spazio dei nomi. In sostanza, quando si cerca un nome DNS, il client DNS controlla innanzitutto un database del server DNS di livello superiore. Tale server indica al client che server DNS ospita la parte successiva del nome DNS e il client quindi interroga il server. Questo processo di ricerca-e-handoff continua fino a quando il client trova il server DNS che ospita il record DNS in questione, e il server fornisce l'indirizzo IP.

Oltre alla documentazione di base IP-address-to-host-name mapping memorizzati dal database DNS, i record sono anche mantenuti da DNS per altri scopi. DNS contiene un certo numero di tipi di record che facilitano altre applicazioni. Il Mail Exchanger (MX) record di, per esempio, fornisce i server di posta con le informazioni necessarie per inoltrare messaggi di posta elettronica al server di posta elettronica del destinatario. Un altro tipo di record, il record di servizio (SVC), viene utilizzato da Microsoft Active Directory per individuare i servizi di rete.

Vedendo la differenza DNS

Di per sé, DNS non sembra fare molto, e per di più, DNS può sembrare un po 'intimidatorio perché ha diverse caratteristiche e tipi di record. Una chiave per comprendere l'importanza del DNS è rendersi conto di quanto altri processi e applicazioni dipendono dai servizi DNS fornisce. Da capire come DNS fornisce i servizi di base utilizzati dalle varie applicazioni, è possibile ottenere un quadro più chiaro del perché esiste DNS e come funziona.

Molte applicazioni comuni utilizzano servizi DNS, tra cui

  • World Wide Web (WWW)
  • E-mail
  • Altre applicazioni, come l'instant messaging

Il World Wide Web dipende DNS per la navigazione user-friendly. Si potrebbe arrivare a un sito Web immettendo l'indirizzo IP di un sito nel browser Web, ma ricordando un sacco di numeri arbitrari non è facile per la maggior parte delle persone. E 'molto più facile da ricordare un nome DNS per un sito Web che riflette il suo contenuto, come ad esempio http://www.yahoo.com o http://www.microsoft.com. E 'giusto dire che senza DNS, il Web non sarebbe diventato abbastanza il fenomeno che è oggi.

Servire il collegamento e-mail

E-mail è una delle applicazioni più popolari che utilizzano DNS. Anche se il Web utilizza semplicemente DNS per il collegamento nomi in indirizzi IP per i siti web, server di posta elettronica richiedono anche alcuni dischi specializzati al di là di quanto richiesto per il nome host base di indirizzi IP. Ad esempio, quando un messaggio di posta elettronica viene inviato dal proprio client di posta elettronica (ad esempio Microsoft Outlook o Netscape Messenger), che può essere inviato direttamente al dominio di destinazione (Microsoft.com se la nota è stata inviata a user @ microsoft .com) o su un altro server di posta elettronica che fornisce un servizio di inoltro. Se l'applicazione di posta elettronica specifica un (SMTP) server di posta in uscita che non è il server di destinazione finale del messaggio, si sta facendo uso del processo relè.

Un indirizzo di posta elettronica si compone di due parti: un destinatario e un host. Nel discorso [email protected], postmaster è il destinatario, l'utente che riceverà il messaggio. Questo è irrilevante per il processo SMTP, però, perché l'agente di trasferimento di posta (MTA) è responsabile per fare in modo che il messaggio arrivi nella cassetta postale del destinatario.

Il padrone di casa, domain.tld, è molto più interesse. In questo caso, non si riferisce domain.tld a un host nel senso tradizionale di un record, ma piuttosto di un server di posta noto come Mail Exchanger (MX). Questo server è responsabile di accettare tutta la posta per domain.tld, indicato con un record speciale - un record MX - in DNS.

Al di là del Web e la posta elettronica sono molte applicazioni che o attinenti a o possibile utilizzare i servizi di DNS. Queste applicazioni possono includere database, applicazioni web multi-tier costruiti utilizzando middleware o un server di applicazioni, programmi di condivisione peer-to-peer, instant messaging, e giochi multiplayer.

In un certo senso pratico, qualsiasi applicazione che utilizza Internet per collegare due o più host di condividere le informazioni, o comunque comunicare, probabilmente affidamento su servizi di DNS in una forma o nell'altra.


Articoli Correlati