Cos'è Giurisprudenza?

La giurisprudenza è il corpo di scritti disponibili spiegano i verdetti in un caso. E 'più spesso creato dai giudici nelle loro sentenze, quando scrivono le loro decisioni e dare il ragionamento dietro di loro, così come cita precedenti in altri casi e statuti che hanno attinenza con la loro decisione. Un singolo caso può generare interpretazioni praticamente senza scritte o opinioni, o, come è il caso di molti che vengono davanti alla Corte Suprema degli Stati Uniti, si può generare una serie di pareri, come funziona la sua strada attraverso i vari tribunali inferiori a circuito. I pareri raccolti possono essere indicati in futuro da altri giudici quando fanno le loro decisioni su casi simili, permettendo la legge rimanga relativamente costante.

Negli Stati Uniti, giudici di stato, come la California Circuit Court, non pubblicare opinioni, e quindi generalmente non aggiungere al corpo di giurisprudenza. Giudici di federali, quali la Corte Distrettuale degli Stati Uniti, raramente pubblicano opinioni. La maggior parte dei pareri pubblicati, disponibili sia online che in forma stampata, provengono sia da tribunali statali e federali superiori. Agenzie governative ufficiali pubblicano sia federali Corte Suprema e di stato maggiore decisioni giudiziarie, mentre i pareri degli Stati Uniti Circuit tribunali sono pubblicate da agenzie private.

La giurisprudenza è spesso definito come il diritto comune in molte regioni del mondo ed è anche conosciuto come diritto giurisprudenziale. Quest'ultimo termine deriva dal fatto che, mentre la legislazione è tecnicamente passata in molti paesi da un ramo legislativo separato, corti sono spesso in grado di esercitare una moderata quantità di potere quasi legislativo attraverso l'uso del precedente. La giurisprudenza è vista dai più come una parte cruciale di una magistratura funzionante, in quanto consente ai giudici di trasformare le decisioni che potrebbe aver preso una grande quantità di tempo e di energie per arrivare a una sorta di legge de facto, rendendo i casi futuri molto più facile decidere.

In alcuni casi, un giudice può intenzionalmente andare contro la giurisprudenza consolidata, nel tentativo di iniziare il processo di riesame di una precedente e forse definitiva cambiarla. Questo accade spesso con precedenti che un giudice può considerare obsoleto o irrilevanti nel clima contemporaneo. Con l'emissione di una decisione che il giudice sa sarà appello, lui o lei spinge il caso in alti campi in cui le vecchie pratiche consolidate possono essere rovesciate in favore di una nuova prospettiva.

  • La giurisprudenza è costituita da sentenze fatte in tribunale.
  • La Corte Suprema degli Stati Uniti usa giurisprudenza quando emette sentenze.