Come posso trattare prurito al cuoio capelluto e forfora?

Forfora non è una condizione contagiosa. La maggior parte delle occorrenze di forfora sono di solito associati con una cute secca e prurito. Trattare il problema utilizzando uno shampoo formulato con il condizionatore destra. Utilizzando un olio leggero per aiutare a lenire il cuoio capelluto e passando attraverso il vostro bagno per rimuovere i prodotti a base di alcol può anche alleviare i problemi del cuoio capelluto.

Molti shampoo antiforfora sono disponibili in diverse formulazioni, quindi assicuratevi di selezionare la formula corretta che correla alla vostra condizione. Shampoo antiforfora formulati con zinco piritione sono antibatterici e contribuiranno a scongiurare sfaldamento a causa di batteri. Se si soffre di sfaldamento a causa di dermatite seborroica, poi scegliere uno shampoo che usa tar. L'acido salicilico è un esfoliante chimico attivo presente in alcuni shampoo antiforfora, ma può essere essiccazione al cuoio capelluto. Mentre efficace, cercare di evitare di acido salicilico in quanto può aggravare ulteriormente prurito.

Semplicemente lo shampoo i capelli correttamente può aiutare ad alleviare un prurito del cuoio capelluto e contribuire a rimuovere la forfora. Quando lo shampoo, assicuratevi di esfoliare il cuoio capelluto con una leggera massaggiando con la punta delle dita. Mantenere massaggiare lo shampoo nella pelle per alleviare il prurito del cuoio capelluto e la forfora. Lasciare il prodotto di sedersi sul cuoio capelluto per alcuni minuti in modo che la schiuma può abbattere la formazione di pelle morta.

Una volta fatto con il processo di shampoo, utilizzare un balsamo per capelli progettato per il prurito del cuoio capelluto e problema forfora. Controllare se il condizionatore è denso e cremoso. Un condizionatore cremoso solito significa che è altamente idratante, permettendo di rilassare il cuoio capelluto.

Se il prurito del cuoio capelluto e forfora è persistente, quindi utilizzare un prodotto leave-in per alleviare la sensazione di disagio. L'olio di lavanda, olio di avocado e olio di camomilla sono noti come in grado di calmare un cuoio capelluto irritato. Aree Spot-treat che sono incessantemente prurito tamponando una piccola quantità di olio sulla zona interessata, avendo cura di eliminare ogni prodotto in eccesso.

Un passo indietro e rivalutare il vostro regime di cura dei capelli, soprattutto se sei un drogato prodotto. L'alcol in mousse, pomate, e spray per capelli può seccare il cuoio capelluto, che può facilitare un prurito del cuoio capelluto e la formazione della forfora. Una volta raggiunto fino a graffiare il cuoio capelluto, si agitare la pelle e creare più forfora. Impedire prurito in primo luogo riducendo l'uso di prodotti che sono formulati con alcool. Meglio ancora, sostituire tali prodotti a base alcolica per sostituti che sono liberi di essiccante.

  • Segni di forfora sono prurito al cuoio capelluto e fiocchi bianchi che cadono dalla testa.
  • Lozioni Urea possono essere usati per trattare a secco, scalpi prurito.
  • Shampoo i capelli correttamente può aiutare ad alleviare un prurito del cuoio capelluto.
  • Diversi tipi di shampoo sono stati progettati per trattare la forfora.
  • Forfora è una condizione del cuoio capelluto caratterizzata da prurito e desquamazione della pelle sul cuoio capelluto.