Come funziona Rallenti funziona?

Un effetto rallentatore si ottiene giocando materiale filmato indietro ad una velocità inferiore alla velocità che è stato usato per filmare, così scaglionamento delle cornici e causando l'azione di apparire più lento, anche se in realtà si è verificato in tempo reale. Ci sono diversi modi per ottenere questo effetto, ed è una tecnica di realizzazione di un film comune visto in tutto il mondo da trasmissioni sportive a film d'arte.

Un modo per creare questo look è quello di overcrank la telecamera utilizzata per film, il che significa che i film della fotocamera a un ritmo più rapido di quanto sarebbe normalmente. Quando il film risultante viene proiettato con un proiettore utilizzando un tasso normale, il film overcranked sarà visto al rallentatore. È anche possibile interpolare fotogrammi in pellicola che è già stato prodotto a rallentare l'azione, creando rallentatore. Questa tecnica è utile perché può essere utilizzato in post-produzione, dopo che il film è già stato girato e qualcuno decide che vogliono vedere al rallentatore.

Nel film e show televisivi, una decisione consapevole di solito è fatto di utilizzare al rallentatore prima del tempo, e la fotocamera sarà overcranked al momento opportuno. In situazioni come spettacoli sportivi, rallentatore viene ottenuto interpolando fotogrammi in film girato a velocità normale. Questo tipo di movimento lento è spesso usato per evidenziare un momento di interesse, o per ripetere un'azione rapida a una velocità che la gente può effettivamente vedere. In alcuni giochi di sport, una telecamera può overcrank continuamente a fare instant replay al rallentatore disponibile.

Interpolazione frame può essere difficile. Registi moderni hanno il vantaggio di programmi per computer che possono essere utilizzati per trasformarsi due fotogrammi circostanti per creare un nuovo frame che maglia senza soluzione quando il film viene riprodotto. Storicamente, i fotogrammi interpolati sono stati a volte realizzati copiando una delle cornici vicine, che potrebbe creare un look mosso o strano che spesso attirato l'attenzione della critica. Cornici vuote sono state talvolta inserite, che potrebbe causare il film a svolazzare in un modo piuttosto distrazione quando è stato visto.

La tecnica rallentatore è stata sviluppata da agosto Musger, un regista austriaco che purtroppo ricordato per poco diverso da questo contributo all'arte delle riprese. Musger lavorato in un'epoca in cui di ripresa e di riproduzione velocità erano diverse da quello che sono oggi, e potrebbe essere stupito di vedere il notevolmente regolare e anche cercare di moderna rallentatore.

  • La tecnologia al rallentatore viene spesso utilizzato per mostrare i replay durante gli sport televisivo.
  • Cineasti moderni utilizzano programmi informatici per creare effetti visivi.