Come faccio a rifinanziare durante il fallimento?

Non è sempre semplice per rifinanziare durante il fallimento, a causa di vostro credito già danneggiato, ma il processo non è impossibile. Per l'incontro con il tuo avvocato di fallimento, ricerca aziende di ipoteca, la creazione di un piano di bilancio, poi andare in tribunale fallimentare di nuovo e ottenendo l'approvazione di un trustee, è possibile ridurre i pagamenti mensili. Comunemente, questa tecnica è utilizzata per facilitare i pagamenti sulle case, ma può essere applicato anche alle auto, barche e altre attività.

Il primo passo per il rifinanziamento durante il fallimento è quello di incontrare il vostro avvocato di fallimento. Lui o lei avrà tutta la vostra storia finanziaria e sarà in grado di fornire indicazioni e raccomandazioni sulle migliori opzioni di rifinanziamento nel tuo caso. Non tutti passare attraverso il fallimento sarà eleggibile per i programmi di rifinanziamento, per cui è importante fornire tutti i materiali e documenti necessari per l'avvocato.

Se il tuo avvocato crede che si sono qualificati per il rifinanziamento, il prossimo passo è quello di trovare un creditore disposti a lavorare con voi. La tua storia finanziaria non è ottimale per prestare denaro, quindi i creditori possono essere difficili da individuare, al fine di rifinanziare durante il fallimento. Contattare banche e organizzazioni commerciali di prestito e chiedere l'ufficiale di prestito di turno di lavorare con i clienti attualmente in corso attraverso il fallimento. Se siete abbastanza fortunati da trovare più istituti di credito disposti a lavorare con voi, confrontare prezzi e condizioni di ciascuna organizzazione per trovare il modo migliore per ridurre il pagamento mensile.

La maggior parte dei filer fallimento devono elaborare un piano di bilancio con il loro avvocato. Una volta individuato un finanziatore, incontrarsi con il tuo avvocato di nuovo e andare oltre il possibile impatto di tale rifinanziamento durante la procedura di fallimento. Questo è per voi l'occasione di rivedere il vostro piano di bilancio per riflettere il cambiamento nel pagamento mensile.

Successivamente, è necessario presentare una mozione in tribunale fallimentare. Il tuo avvocato sarà probabilmente gestire questa parte del rifinanziamento. Essere consapevoli del fatto che vi è un costo tribunale coinvolta in un movimento che verrà aggiunto ai tuoi pagamenti mensili di fallimento.

Infine, è necessario fare un altro viaggio in tribunale dopo aver contattato il curatore fallimentare incaricato del suo caso. Questa persona prima rivedere il nuovo piano di bilancio per assicurare che incontra tutte le leggi e regolamenti. In tribunale si sarà richiesto di dimostrare di avere i mezzi finanziari per il rifinanziamento durante il fallimento. Se il giudice e trustee approvano, il processo sarà finito e sarà consentito il rifinanziamento di passare attraverso.

  • Dopo il fallimento di deposito, di rifinanziamento di una casa può essere difficile a causa di scarso credito.
  • Rifinanziamento è usato per facilitare i pagamenti sulle case, ma può essere applicato anche alle auto, barche e altre attività.