Che Do Bestiame Farmers fare?

01/05/2012 by admin

Bestiame allevatori posteriore, animali allevati per la fibra, il cibo, o di lavoro. Un allevatore in grado di gestire qualsiasi cosa, da una piccola azienda agricola di famiglia per una grande operazione agricola commerciale, si occupano di animali come capre, galline, cavalli, pecore, bovini e tacchini, tra gli altri. Alcuni allevatori imparano il loro commercio con l'apprendistato, spesso in una fattoria di famiglia, mentre altri acquisire competenze attraverso la formazione nelle scuole e collegi professionali, e in aziende che accettano i dipendenti che sono interessati a imparare il mestiere di allevamento di lavoro.

Il contadino medio bestiame tende a indossare un sacco di cappelli. Lui o lei si occupa di allevamento di bestiame, prendere decisioni su quando allevare, che gli animali devono essere allevati, e in che modo l'allevamento dovrebbe progredire di far emergere i tratti positivi o mantenere una linea di sangue. L'agricoltore può anche raccogliere lo sperma in vendita ad altre aziende o l'inseminazione artificiale in una fattoria dove gli animali non sono allevati direttamente. Durante la gravidanza e il lavoro, gli animali sono tenuti sotto stretto controllo per i segni di disagio, soprattutto se sono di grande valore. Gli allevatori tengono record meticolosi su allevamento e genetica con l'obiettivo di allevamento animali sani e tenere traccia degli animali nella loro cura e gli animali che vendono.

In un giorno per giorno, un allevatore supervisiona la cura e l'alimentazione degli animali. Lui o lei può fornire cure veterinarie di base per gli animali feriti o malati, seguire le raccomandazioni da un veterinario per aiutare gli animali specifici recuperare da malattie, o portare in un veterinario per affrontare i problemi di salute emergenti. Il contadino gestisce anche gli ordini per i mangimi e forniture, passeggiate linee di recinzione per garantire che gli animali siano adeguatamente confinati, mantiene fienili e le aree di stazionamento pulito e ordinato, si occupa della gestione dei rifiuti, e delegati vari compiti ai dipendenti.

Nel caso di bestiame allevato per la carne, l'agricoltore sia supervisiona macellazione o fa a vendere gli animali ad un macello o foraggio. Animali da latte come mucche richiedono cure speciali, compresi la mungitura giornaliera e lavorazione del latte. Animali utilizzati per le fibre, come le pecore, devono essere regolarmente tranciato e possono richiedere trattamenti speciali per mantenere la qualità della fibra, un altro compito che ricade sulle spalle della allevatore. Se gli allevatori stanno lavorando con gli animali allevati per il loro lavoro, partecipano anche in formazione di questi animali e la vendita o l'affitto, se sono utilizzati buoi per arare o cavalli montati ricreativo.

Il lavoro degli allevatori non è mai finito. Essi tendono ad alzarsi molto presto per iniziare con le attività della fattoria dalla mungitura alla ordini per l'alimentazione, e vanno a letto tardi, dopo aver messo gli animali a letto e trattati con documenti che non poteva essere concluso nel corso della giornata . Questo tipo di lavoro è anche fisicamente molto impegnativo, in quanto gli allevatori devono essere in grado di gestire gli animali di grandi dimensioni e, a volte recalcitranti, oltre a trasportare pesanti carichi di mangimi e letame.

  • Gli allevatori possono sollevare pecore di vendere lana.
  • Un ragazzino in un allevamento di capre.
  • Orzo, che viene spesso utilizzato per alimentare il bestiame.
  • Gli allevatori in genere hanno una conoscenza di base di prendersi cura di animali malati.
  • Bovini da carne sono un tipo di bestiame.
  • Gli allevatori possono affrontare nei bovini.
  • I cavalli sono spesso allevati in aziende zootecniche.
  • Gli allevatori possono formare progetti di bestiame a scopo di aratura.

Articoli Correlati