Che cosa fa un consulente giustizia Do?

04/29/2014 by admin

Un consulente giustizia assiste i funzionari con l'implementazione e la manutenzione di un sistema giudiziario efficace. Molti lavorano nelle relazioni internazionali per aiutare i paesi in via di sviluppo e transizione con questioni legali ed etiche che possono sorgere. Altre posizioni possono essere disponibili con le agenzie governative singoli in cerca di assistenza con i vari aspetti della giustizia penale e l'applicazione della legge. La gente può venire a una carriera in questo campo da un background in applicazione della legge e di polizia o di diritto penale.

I funzionari possono chiedere l'assistenza di un consulente giustizia quando vogliono implementare nuove politiche o apportare modifiche radicali alla politica esistente. Il consulente in grado di soddisfare con loro per discutere l'obiettivo finale desiderato e le migliori decisioni politiche per promuovere questo obiettivo. Altre considerazioni possono includere norme sui diritti umani e modelli utilizzati in sistemi di giustizia, che un ente pubblico potrebbe voler utilizzare come modello per le proprie attività. La familiarità con il diritto internazionale e le norme di legge può essere molto importante in queste impostazioni.

Le forze dell'ordine possono lavorare con un consulente giustizia per migliorare la raccolta delle prove, la gestione dei sospetti, e altre pratiche. Questo può aumentare la qualità dei servizi di polizia e di generare prove più utilizzabile fino condanne nei tribunali. Consulenti giustizia può anche essere utile nella pianificazione di grandi eventi o di rispondere alle emergenze. La polizia potrebbero voler sapere, per esempio, quale sia il loro campo di applicazione della autorità è in una situazione di emergenza civile, e un consulente esperto può aiutare a definire questo.

Corti e avvocati possono utilizzare consulenti giustizia pure. Paesi rigenerative, i loro sistemi di azioni giudiziarie o in via di sviluppo da zero, per esempio, possono richiedere un consulente giustizia per aiutarli. Il lavoro può comportare raccomandazioni su politiche e procedure, consigli sulla gestione specifiche questioni giuridiche, e discussioni su etico competente. L'analisi può anche fornire informazioni importanti per aiutare i tribunali fornire prove equilibrate ed eque per i cittadini; un consigliere di giustizia può notare, ad esempio, le disparità nei risultati che suggeriscono pregiudizio può essere un ruolo nel sistema giuridico.

Studi legali possono fornire consulenti su richiesta. Di solito assumere avvocati con una vasta esperienza nel sistema di giustizia penale per questo lavoro. Le forze dell'ordine e le organizzazioni lavorano anche con i consulenti della giustizia, e può assumere più pesantemente da popolazioni di persone con esperienza di polizia. Alcuni governi forniscono loro a titolo di cortesia per gli alleati e le nazioni ospitanti interessati a migliorare il loro sistema giudiziario, e possono anche inviare internamente per gestire specifiche questioni interne, come la corruzione dei giudici o giudici.

  • Un aiuti giustizia consulente nella creazione o il mantenimento di un sistema equo ed efficace della giustizia.

Articoli Correlati