Che cosa è una stereotipia?

11/17/2016 by admin

Una stereotipia è un tipo di movimento che una persona fa più e più volte senza motivo apparente. Giovani, bambini sani spesso mostrano stereotipie come dimenando le dita, ma tendono a crescere fuori di essi. Stereotipie comuni negli adulti che non indicano necessariamente una causa medica di base includono digrignamento dei denti, tirando fuori i capelli e mangiarsi le unghie. Condizioni mediche che possono causare i comportamenti ripetitivi, però, variano da autismo alla schizofrenia. Anche se i motivi esatti per i comportamenti non sono note, i problemi con la trasmissione cervello e nervosa è una spiegazione, e altri problemi psicologici.

Esistono diverse forme di stereotipia e medici possono separarli in categorie distinte. Stereotipie comuni sono quelli che si verificano spesso in una popolazione normale, e la società in genere etichette "abitudini". I bambini tendono a oscillare i loro corpi e succhiare il pollice. I ragazzi più grandi possono mordere le unghie ossessivamente, o giocare con i loro capelli. Gli adulti possono anche avere stereotipie comuni, come i capelli twirling, corpo da sballo o toccando le dita su una superficie.

Stereotipie motorie complesse sono un altro gruppo di movimenti ripetitivi, e descrivono i movimenti che coinvolgono gli arti. Il più delle volte, sono le mani e le braccia, creando un movimento che non serve alcuno scopo utile. Esempi di stereotipie motorie complesse includono agitando le braccia, agitando le dita o flettendo i polsi.

Normale, bambini sani in grado di visualizzare stereotipie complesse, e in questi casi, il medico chiama i movimenti primari stereotipie motorie complesse. I bambini che hanno malattie come l'autismo e sindrome di Tourette tendono anche a fare movimenti motori complessi, ma come questi sembrano essere causati dalla condizione, i medici chiamano i movimenti stereotipie secondari. A volte stereotipie secondari possono causare lesioni al bambino, come ad esempio headbanging o tirando fuori un sacco di capelli.

Quando un bambino fa un cenno la sua testa ripetutamente, questo rientra in una categoria distinta di stereotipia. Testa-nodding può essere sia una stretta di testa da un lato all'altro, un movimento verso il basso e verso l'alto, o un movimento un'alzata spalla. Anche se i bambini normalmente in via di sviluppo possono mostrare segni di questo comportamento, può anche essere un segno di un problema di sviluppo.

I tic sono simili a stereotipie, ma gli spasmi muscolari che caratterizzano tic sono normalmente preceduti da un impulso mentale, considerando stereotipie non sono. Le persone che hanno deficit di attenzione e iperattività (ADHD), può anche esprimere movimenti inusuali, ma questi non sono stereotipie, ma piuttosto sembrano essere espressione di inquietudine. Alcune persone che hanno un disturbo d'ansia legati possono anche indulgere in movimenti ripetitivi, ma questi sono un meccanismo di controllo per ridurre la preoccupazione e la paura, piuttosto che una stereotipia.

Come è il cervello che controlla il movimento, gli scienziati pensano che i problemi fisici nel cervello, o problemi psicologici sono la causa di stereotipie medicalmente rilevanti. Normalmente i bambini in via di sviluppo possono anche ricevere conforto da un stereotipie, come succhiare il pollice. Rilascio frustrazione può essere una causa di sbattere la testa, e rettifica i denti espressione di preoccupazione. Gli animali possono anche soffrire di stereotipie, come tirare i capelli o stimolazione avanti e indietro, soprattutto se sono in un ambiente noioso.

  • Mangiarsi le unghie è un tipo di sterotypy.
  • Pollice Succhiare è una stereotipia comune per i bambini.

Articoli Correlati