Che cosa è una nave prigione?

Una nave prigione è una nave marinara utilizzato per il trasporto o detenuti della casa, nemici dello Stato, o dissidenti politici. In genere commissionato da paesi in guerra in terre straniere, queste navi erano un modo conveniente per trattenere le persone indesiderate senza la spesa di dover stabilire una struttura permanente a terra. Navi prigione erano spesso riproposto le navi che sono state precedentemente utilizzati dalla marina del countryâ € s.

Storicamente, le navi prigione erano popolari con la Gran Bretagna durante la guerra americana di indipendenza di detenzione per i soldati ribelli catturati. Gran Bretagna usato anche navi prigione per trasportare detenuti a colonie penali situate in altri continenti. I nazisti usato prigioni galleggianti per contenere gli ebrei per il trasporto nei campi di concentramento durante la seconda guerra mondiale, ei russi utilizzate navi chiamati chiatte morte di imprigionare i dissidenti politici durante la guerra civile russa.

L'utilizzo di una nave prigione era spesso la soluzione al problema di cosa fare con i nemici catturati mentre in territorio incontrollato o durante i periodi di instabilità diffusa. I prigionieri non sono stati inviati a strutture galleggianti con la garanzia di eventuale rilascio, buon trattamento in attesa di giudizio, o le condizioni di base anche di vita umane. Molti prigionieri morirono di condizioni deplorevoli o sono stati massacrati da una parte o dall'altra del conflitto.

Questo tipo di reclusione cadde in disgrazia nel corso dei secoli come standard internazionali per i diritti umani fondamentali e il trattamento dei prigionieri durante sono stati stabiliti tempi di guerra. Alcune giurisdizioni, tuttavia, continua ad impiegare una nave prigione come una struttura ufficiale del suo sistema penale. In questo genere di circostanza, la nave utilizzata è specificamente progettare per umanamente prigionieri casa piuttosto che essere semplicemente una nave militare Riproposti.

Anche se si crede comunemente che gli orrori l'uso di navi a imprigionare e torturare i nemici extra-giurisdizionalmente, sulla distesa irresponsabile di alto mare, e senza il beneficio della procedura legale per la tutela dei diritti umani fondamentali è una anomalia storica, gli Stati Uniti è stato accusato da gruppi per i diritti umani di utilizzare la pratica di tenere e trasportare combattenti nemici nella guerra al terrorismo. Come nelle guerre del passato, una nave-prigione sembra essere il modo più semplice per i militari per gestire i prigionieri mentre in territorio straniero. Il governo degli Stati Uniti ha negato con navi come prigioni galleggianti nel senso storicamente noto, però, ed è stato dimostrato che i prigionieri sono stati almeno trasportate per nave in località al di fuori del loro paese d'origine.

  • Gran Bretagna usato navi prigione per trasportare detenuti alle colonie americane nel 17 ° secolo.