Che cosa è una matrioska Doll?

05/10/2011 by admin

I termini Matryoshka bambola, bambola babushka, e la bambola di nidificazione russo si riferiscono tutti alla stessa voce. La caratteristica che rende una bambola matrioska unica è che la bambola in realtà consiste di molte bambole annidati l'uno nell'altro. Tutti tranne la più piccola bambola hanno una parte superiore e una parte inferiore che si separano per rivelare la successiva bambola più piccola. Una matrioska può contenere fino a 20 bambole. Sono un simbolo della Russia e della cultura russa, ma sono diventati popolari in tutto il mondo.

La bambola matrioska è stato originariamente creato per essere un giocattolo, ma la creazione di queste bambole è diventata una forma d'arte. La prima bambola si dice sia stato creato nel 1890 a New Mosca. La più grande bambola di questo genere è stato creato nel 1970, è stato di 3,2 piedi (circa 1 metro) di altezza, e consisteva di 72 bambole nidificate.

Il design più comune per questo tipo di bambola è quella di una donna che indossa un costume russo. La bambola matrioska normalmente rappresenta una madre in quanto il termine "matrioska" deriva dal latino "mater", che significa madre. Bambole matrioska sono considerati simboli della fertilità e della maternità, come ogni "madre" contiene una "figlia", che, a sua volta, diventa una "madre" pure.

Bambole matrioska sono realizzati in legno e legno di tiglio sembra essere il più comune. Altri tipi di legno usati sono balsa, ontano, betulla, e Aspen. Le dimensioni e la fonte del legno generalmente dettare la dimensione della bambola perché una bambola matryoshka deve essere realizzata in un unico pezzo di legno. Questo assicura che se i contratti di legno o si espande, le bambole saranno ancora in forma dentro l'altro.

Gli artigiani che producono queste bambole devono essere molto abile. È la norma per non effettuare misurazioni durante il processo di fabbricazione. Le bambole sono realizzate girando su un tornio, e gli unici strumenti aggiuntivi utilizzati sono scalpelli e coltelli. In passato, l'abilità del Turner fu determinata dallo spessore dei gusci del matryoshka, il più sottile guscio, maggiore è la sua abilità.

Una volta che il processo di svolta è completo, le bambole sono oliati per evitare fessurazioni e vengono poi dipinte con una colla a base di amido. La colla sigilla non solo il legno ma agisce anche come primer quando le bambole sono verniciati. Inizialmente, idropittura opaca è stata utilizzata per verniciare i disegni, ma oggi, la vernice utilizzata è simile alla vernice artisti usano su tela. I disegni variano da un artista all'altro, e bambole matrioska possono caratterizzare la donna tradizionale russa, personaggi di fiabe, o anche figure religiose.

  • Bambole matrioska sono comunemente noti come bambole russe.

Articoli Correlati