Che cosa è una deduzione delle perdite di capitale?

07/20/2013 by admin

Una deduzione perdita di capitale è una riduzione del reddito imponibile che è permesso da un'autorità fiscale per compensare una diminuzione del valore di un bene. Molti paesi e gettito fiscale delle regioni, tra cui il reddito della rivalutazione del valore di tutti i tipi di attività. Il reddito di un oggetto è determinato al punto che è venduto o trasferito ad un altro partito, confrontando il prezzo di vendita al prezzo di acquisto originale in cui l'attività è stata acquisita. La variazione del valore è una perdita in conto capitale o di una plusvalenza. Se la vendita si traduce in una perdita, molte giurisdizioni consentono l'importo della perdita da detrarre da altri redditi.

Ogni competenza ha un proprio codice fiscale che riflette il modo in cui tassa i suoi residenti. Questi codici dettaglio come attività sono trattati per fini dell'imposta sul reddito in quelle giurisdizioni che valuta una tassa sul reddito. Le attività sono tutte le cose che un individuo o entità possiede, tra cui immobili, beni personali e degli investimenti. Codici fiscali si riferiscono a questi oggetti come beni capitali e le regole designato per determinare come tassare l'apprezzamento del valore del bene nel tempo.

Un'attività di capitale può aumentare o diminuire in valore nel tempo. Se l'attività aumenta di valore, il proprietario deve pagare le imposte sulle plusvalenze in crescita durante l'anno che vende o trasferisce la voce. E 'anche possibile per un'attività per diminuire di valore. I decrementi provocare perdite di capitale e in grado di generare benefici fiscali sotto forma di deduzioni dal altri proventi per un importo di perdita. Il risultato è il proprietario di pagare le tasse meno complessivi per compensarlo soffrire la perdita.

Le regole che governano una deduzione perdita di capitale possono essere diversi in ogni giurisdizione. Negli Stati Uniti, ad esempio, una deduzione minusvalenza può essere applicata ad altri redditi, come i salari, fino ad un certo importo. Se la perdita è più che la detrazione consentita per l'anno, la bilancia può essere effettuata più e applicare al reddito per l'anno prossimo e negli anni successivi, fino a quando la perdita è completamente allocato. In alcuni casi, questo può essere un vantaggio significativo di un contribuente che compensa completamente l'impatto finanziario di un valore perdente bene.

Un'altra limitazione tipica su una deduzione minusvalenza in una giurisdizione come gli Stati Uniti limita la deduzione per investimenti immobiliari. Se una perdita è realizzata su un elemento di proprietà personale, come una macchina, il proprietario non può prendere una deduzione perdita di capitale. La detrazione si applica solo agli immobili detenuti a scopo di investimento, come azioni, obbligazioni e locazione immobiliare.


Articoli Correlati