Che cosa è un terrorista?

Terrorist. E 'una parola che trasmette brividi le spine della maggior parte delle persone. Il termine è peggiorativo. E 'un insulto di più alto grado. Chiamare le azioni di qualcuno "terrorismo" e la persona un terrorista per estensione, è così grave una carica che può essere posato contro qualcuno in questo giorno ed età. Ha la stessa connotazione di "molestatore di bambini" o "baby assassino." Un terrorista ha fatto qualcosa che offende la coscienza e il cui intento è di terrorizzare, spaventare, molestare e altrimenti molestare persone innocenti.

L'intento è di solito la chiave per chiamare qualcuno un terrorista. Un assassino colpisce certamente la paura nei cuori dei suoi vittime - un serial killer può infliggere questi atti con l'intento di provocare paura e terrore. Tuttavia, serial killer fanno i loro atti orribili di gratificazione egoistica. Quasi senza eccezioni, un terrorista si sente che lui o lei sta lavorando per uno scopo più alto. Molte persone associano i terroristi quasi esclusivamente con il fanatismo religioso, ma questo non è un quadro preciso. I terroristi fanno quello che fanno da motivazione che può essere religioso, politico, un mix dei due, o nessuno dei due. Essi possono essere estremisti ambientali, o motivati ​​da estrema devozione ai diritti degli animali.

Una delle cose sconcertanti circa un terrorista è che molte persone sarebbero d'accordo con molti dei loro obiettivi in ​​linea di principio. La maggior parte delle persone vogliono la libertà religiosa, l'onestà in politica, la responsabilità ambientale, il trattamento etico degli animali. Tutti sono obiettivi lodevoli - fino a persone innocenti sono terrorizzati nel processo di promozione del giorno.

Naturalmente, per gli americani, l'attacco terroristico dell'11 settembre 2001, è la definizione più visibile di terrorismo e di ciò che un terrorista sia. Tuttavia, in Irlanda del Nord, le cicatrici da anni di terrorismo da parte dell'IRA e rami paramilitari protestanti sono ancora visibili. Che dell'attacco 2005 sulla metropolitana di Londra? Oppure decenni di azioni terroristiche da entrambe le parti del conflitto in Israele e Palestina? Indipendentemente dalla causa, quando la causa diventa violento, è il terrorismo ed i suoi partecipanti sono terroristi. Si sentono fortemente il fine giustifica i loro mezzi.

Un terrorista può essere perfettamente sincero nelle sue convinzioni. Lui o lei può essere convinto della giustezza delle loro azioni. Tuttavia, l'umanità moderna concorda sul fatto che le azioni mirate a produrre terrore, solo per fare un punto o promuovere un ordine del giorno, costituiscono atti di terrorismo. Un terrorista spesso non pensa a se stesso come tale. Può definirsi un ribelle, un combattente per la libertà, un soldato della giustizia, ecc Si potrebbe anche essere insultati che qualcuno avrebbe pensato a lei come un terrorista. Ma se lui o lei si impegna deliberatamente nelle azioni volte a danneggiare o uccidere persone innocenti, che distruggono proprietà, che rubano le persone innocenti del loro diritto ad una pacifica esistenza quotidiana, quella persona è un terrorista.

  • I terroristi possono essere motivati ​​dalla religione, la politica, un mix dei due, o nessuno dei due.
  • L'11 settembre del 2001, gli americani assistito attacchi terroristici a New York presso il World Trade Center.
  • La metropolitana di Londra ha subito un attacco terroristico nel 2005.
  • Al-Shabaab è un gruppo terroristico con sede a Somalia.
  • Qualsiasi tentativo di promuovere un ordine del giorno per la produzione di terrore, costituisce il terrorismo.