Che cosa è un rosso-gru coronata?

Il rosso-gru coronata è un grande uccello onnivoro. Il nome scientifico di questa specie è Grus japonensis ed è comunemente conosciuta come la gru giapponese. Pensato per essere la gru più pesante del mondo, questo uccello ha una lunga durata di vita. E 'in pericolo critico con una piccola gamma geografica.

Raggiungere 5 piedi (1,5 metri) di altezza, questo uccello ha un'apertura alare di circa 8 piedi (2,5 metri) e può pesare fino a 30 libbre (14 kg). Questo uccello è una delle specie di gru bianche, con piumaggio prevalentemente bianco. Il rosso-gru coronata ha macchie nere sulla testa e il collo con una zona molto caratteristica di nudo, vivido pelle rosso sulla corona che lo rende facilmente identificabile. In cattività, il rosso-gru coronata può superare i 70 anni di età ed è pensato per vivere un periodo simile in natura.

Questa specie è onnivora e ha una dieta ampia e variegata. Insetti, invertebrati, pesci, anfibi, piccoli mammiferi e rettili costituiscono una grande parte della dieta. Quando disponibili, gli uccelli mangiano semi, cereali, e la materia pianta verde. La loro grandi dimensioni significa gru della Manciuria devono consumare grandi quantità di piccoli prodotti alimentari per sostenersi.

Originaria parti isolate del Giappone e della Cina, il rosso-gru coronata ha sofferto dall'estinzione localizzato in molte zone del suo areale di distribuzione originario originale. Estremamente pericolo, ci sono solo due note popolazioni selvatiche restanti, la numerazione solo 1.500. Questa specie ha subito una serie di grandi catastrofi e continua ad affrontare gravi minacce.

Un enorme numero di uccelli sono stati uccisi durante la seconda guerra mondiale e sono stati spietatamente overhunted per lo sport e trofei. Un inverno particolarmente rigido nel corso del 1950 ha visto il già fragile calo demografico ulteriormente le temperature sono crollati, rendendo il cibo scarseggia, e conseguente gran numero di uccelli che muoiono di fame e di esposizione. È stato riferito che un contadino ha trovato ciò che è ampiamente creduto di essere una delle ultime gru della Manciuria vicino a morte sulla sua terra in questo estremo inverno. Ci sono stati presumibilmente solo 25 uccelli in cerca di calore e comfort con una primavera calda in un campo. Il contadino presumibilmente ebbe pietà di uccelli e ha fornito loro cibo e riparo fino a quando non recuperati e le temperature hanno cominciato a salire.

Una delle più grandi minacce continua a questi uccelli è la perdita di habitat. Poiché le zone umide vengono drenati e sviluppati per l'espansione umana, il molto piccolo autonomia residua per il rosso-gru coronata restringe, il che significa che gli uccelli hanno un posto dove mangiare e vivere. Dopo molti anni di acceso dibattito e le campagne, progetti di conservazione sono finalmente messe in atto, con l'obiettivo a lungo termine di aumentare il numero di gru rosso-incoronata a livelli autosufficienti.

Rifugi e stazioni di alimentazione sono stati istituiti in tutta la gamma di questi uccelli, e ci sono piani per introdurre una variante allevato in cattività in un habitat adatto. Gli ambientalisti sono particolarmente desiderosi di ristabilire colonie di volatili in cattività in settori in cui si noti questa specie precedentemente vissuto. Ci sono circa 700 uccelli in cattività in tutto il mondo; la maggior parte di questi sono coinvolti in progetti di allevamento.