Che cosa è un Rheometer?

05/28/2010 by admin

Un reometro è un tipo di viscosimetro che misura le proprietà visco-elastiche dei materiali oltre la semplice viscosità. Reologia è il flusso di fluidi e la deformazione dei solidi sotto vari tipi di stress e tensione. Questo strumento, quindi, misura il comportamento materiale come elasticità, la proprietà cinetiche, la viscosità complessa, modulo, creep, e il recupero.

La maggior parte dei modelli reometro appartengono a tre categorie specifiche: rotazione, capillare, o estensionale. Il più comunemente usato di questi è il reometro rotazionale, che è anche chiamato un reometro sforzo / deformazione, seguito dal tipo capillare.

Il reometro è diventato importante nella costruzione e manutenzione delle strade. Misurare la reologia dei leganti bituminosi aiuta a prevedere le prestazioni marciapiede nel tempo in quanto è influenzato dal cambiamento delle condizioni climatiche e di traffico. Nel 1993, il governo degli Stati Uniti ha introdotto la misura delle proprietà reologiche per l'industria pavimentazione quando ha finanziato la Highway Research Program Strategic. Questo programma ha portato ad un settore più ampio comprensione dell'uso delle proprietà reologiche verso il miglioramento qualità delle prestazioni asfalto legante.

Questo strumento viene anche utilizzato per misurare la reologia di semi-solidi, sospensioni, emulsioni, e polimeri in settori come i prodotti farmaceutici, alimenti, cosmetici e prodotti di consumo. Queste misure possono aiutare a prevedere shelf life dei prodotti in varie condizioni di stress. Inoltre, può essere utilizzato in campo medico. Nel 1999, l'elasticità e la frattura ceppo di coaguli di sangue è stata misurata presso l'Istituto di Idrodinamica, Accademia delle Scienze della Repubblica Ceca, con un reometro rotazionale con un sistema di stress controllato. I risultati hanno indicato una diminuzione di elasticità e un aumento del ceppo frattura coaguli di sangue come ematocrito aumentato.

Un'applicazione sorprendente dello strumento può essere trovato in un esperimento di 1999 che ha avuto luogo presso l'Università di Nottingham nel Regno Unito. In questo esperimento, un reometro e un estrusore bivite sono stati usati per determinare la forza che ci vuole per distruggere un resistenti al calore specie batteriche vegetative, Microbacterium lacitum. Questo esperimento ha molte applicazioni promettenti nel campo medico.


Articoli Correlati