Che cosa è un reattore chimico?

06/17/2010 by admin

Un reattore chimico è un dispositivo che viene utilizzato per contenere le reazioni chimiche controllate. Le reazioni si svolgono all'interno del reattore, in condizioni che possono essere monitorati e controllati per la sicurezza e l'efficienza. Questi tipi di reattori vengono utilizzati nella produzione di sostanze chimiche come componenti di composti farmaceutici, e possono funzionare in molti modi diversi. Un certo numero di aziende di specialità scientifiche i reattori chimici ed accessori come parti di ricambio per i dispositivi danneggiati.

Reattori chimici possono essere progettati sia come serbatoi o tubi, a seconda delle esigenze, e possono variare in dimensioni considerevolmente. Reattori Piccolo banco chimici sono destinati all'uso in laboratori, per esempio, mentre le grandi serbatoi possono essere utilizzati per effettuare chimici su scala industriale. Il disegno comprende anche una varietà di caratteristiche che possono essere utilizzati per controllare le condizioni all'interno del reattore.

Con un reattore chimico batch, i componenti della reazione vengono aggiunti al reattore e la reazione controllata è consentito avvenire. Quando la reazione è terminata, il batch può essere rimossa e il reattore può essere preparato per un altro giro. Questo tipo di reattore funziona meglio quando le persone hanno bisogno di prodotti chimici su piccola scala, come ad esempio quando i chimici di ricerca si preparano composti per la ricerca farmaceutica.

Reattori chimici continui operano in continuo, fino a quando i materiali necessari per la reazione sono forniti. Questi sono usati per creare un flusso costante di una sostanza chimica necessaria. Reattori continui vengono comunemente utilizzati nella fabbricazione di prodotti chimici industriali, quando la necessità di una sostanza chimica che e 'molto consistente. Questi reattori sono periodicamente chiusi per manutenzione o quando non sono necessari, nel qual caso potrebbe essere necessario misure particolari da prendere quando vengono riavviati in modo che la loro funzionalità non sarà compromessa.

Questi dispositivi sono progettati da ingegneri chimici che hanno familiarità con le esigenze dei reattori chimici ed i vari modi in cui possono essere utilizzati. Per applicazioni particolari, un ingegnere può progettare un reattore personalizzato specificamente costruito per lo scopo, nel qual caso il tecnico è anche coinvolto nella progettazione dello spazio in cui verrà utilizzato il reattore, per assicurare che sia conforme alle linee guida di sicurezza e confermare che lo spazio è stato appositamente progettato per accogliere il reattore chimico.

Chimici intraprendenti possono anche costruire le proprie reattori chimici per particolari progetti. Mentre ci sono alcune misure di sicurezza che devono essere adottate per garantire che il reattore funziona in modo sicuro e corretto, i principi fondamentali che stanno dietro la progettazione del reattore chimico di solito sono relativamente semplici.


Articoli Correlati