Che cosa è un Print calore trasferito?

04/05/2010 by admin

Grazie all'imaging digitale e la tecnologia della stampa trasferito calore, chiunque può ora possedere una t-shirt, tazza di caffè, o cappello che dice tutto quello che vuole. Serigrafia e la litografia offset, stampe le alternative principali per calore-trasferiti, sono processi laboriosi, disordinato con inchiostro e sostanze chimiche odorose. Esecuzione di una stampa trasferito calore, tuttavia, è relativamente ordinato e rapido, accessibile a tutti con un computer e una stampante, e lascia solo carta dietro come rifiuti.

Ci sono due modi per fare una stampa trasferito calore. Entrambi richiedono inchiostri, una fonte di calore, ed una superficie ricettiva, o substrato, ma variano nei dettagli. Uno è un trasferimento topico, che pone l'inchiostro sulla parte superiore del tessuto. L'altra, denominata stampa a sublimazione, fa parte di inchiostro del tessuto tramite una reazione chimica.

Un ferro-on applicato ad una t-shirt è una stampa trasferito calore attualità al suo semplice. Il ferro-on è un'immagine digitale stampata su carta speciale di trasferimento, che è rivestito con una pellicola trasparente. Il ferro applicato alla parte posteriore della carta di trasferimento ammorbidisce la pellicola trasparente in modo che, insieme con l'immagine, bastone alla camicia. In ambito commerciale, una macchina, chiamata pressa trasferimento di calore, viene utilizzato al posto di un ferro da stiro. Una pressa trasferimento di calore esercita maggiore calore e una maggiore, la pressione più uniformemente distribuita. La stampa può essere sia un rullo, che consiste in una base piana con coperchio incernierato, o una pressa a rulli. L'uso di uno o crea un legame stretto tra il tessuto e la pellicola di ferro fa. Anche così, gli inchiostri che compongono l'immagine link alle fibre di tessuto solo in superficie, e alcuni sfaldamento e la perdita di inchiostro si verificano nel tempo.

Stampa di sublimazione funziona utilizzando inchiostri particolari che, quando esposto a pressione e calore, diventano una parte del tessuto - Gli inchiostri sono nel tessuto piuttosto che su di esso. La parola sublimazione deriva dal significato latino oltre la soglia che suggerisce che che va al di là del fisico o palpabile. Sublimazione è una reazione chimica in cui una sostanza trasforma da solido a gas, saltando stato liquido. In una stampa trasferiti calore prodotto con inchiostri sublimatici, il substrato e la carta transfer passano attraverso una pressa. Sotto intenso calore di circa 400 gradi Fahrenheit (circa 204 gradi Celsius), gli inchiostri sublimano e, come gas, permeare il substrato.

Non tutti i supporti lavorano con sublimazione. Poiché gli inchiostri utilizzati in questo modo di fare una stampa trasferiti calore sono in gran parte insolubile in acqua, che formano legami con materiali simile insolubili in acqua, come il poliestere e altri materiali sintetici. Gli oggetti non fatte di materiali sintetici, come tazze da caffè in ceramica, può, però, ricevere immagini trasferite per sublimazione se vengono prima rivestite con un film polimerico. Cose come questa, presse però, richiedono appositamente progettati e in genere non può essere realizzato con gli strumenti esistenti a casa.


Articoli Correlati