Che cosa è un Power Supply Rail?

Una linea di alimentazione elettrica è una tensione di alimentazione che è fornisce l'alimentazione per i dispositivi elettrici o elettronici o componenti su un circuito. Rotaie di alimentazione utilizzati per i computer desktop primi inclusi +/- 5 volt (V) come corrente continua (DC), +/- 12 volt in corrente continua (VDC), e una linea comune o di ritorno. Più tardi, ha iniziato ad usare i computer +5 V e +3 VDC per le rotaie. La guida di alimentazione utilizzato per la maggior parte dei circuiti analogici richiede ancora una linea di alimentazione divisa. Amplificatori operazionali possono utilizzare un binario +/- 12 V alimentazione, e operare con segnali di ingresso e di uscita che sono tipicamente doppia polarità di natura simile alle onde sinusoidali o onde sinusoidali, che hanno polarità alternata come corrente alternata (AC).

La linea di tensione in un alimentatore avrà un corrispondente limite di corrente. Alimentatori con un rating massimo assoluto di 10 ampere (A) possono essere utilizzati al 90% corrente a pieno, che è 9 A. Se il carico richiede 18 A, dovranno essere utilizzati due alimentatori. I costruttori possono fornire istruzioni speciali per il collegamento di due alimentatori a guidare la stessa linea di alimentazione elettrica. Ci sono anche casi in cui il carico è stato suddiviso per fornire il giusto carico di ciascun alimentatore.

Un alimentatore potrebbe essere un alimentatore singolo rail (SRPS), una alimentazione ferroviario doppia alimentazione (DRPS), o un alimentatore a più rail (MRPS), e, come circuiti digitali evoluti, il DPRS diventato più comune come +5 V e +3,3 V rail di alimentazione. La tensione negativa che prima appariva come -5 e -12 rail di alimentazione V sono di solito non più utilizzato dal 2000. Il SRPS può richiedere più di una singola unità di alimentazione. In sistemi -48 Vcc che possono fornire 100 A, è comune per fornire una banca batteria che può fornire 100 A al carico quando la rete CA è interrotto. In questa disposizione, vi è una connessione in parallelo di più raddrizzatori, ognuno dei quali può fornire una frazione della corrente totale richiesta.

Quando più raddrizzatori sono collegati insieme, un circuito di bilanciamento assicura insieme fornendo approssimativamente la stessa corrente. Nell'esempio precedente, è possibile utilizzare sei moduli raddrizzatori che possono fornire una corrente massima di 25 A ciascuno. Quando la banca batteria è completamente carica, i raddrizzatori hanno ciascuno fornire 100/6 o circa 17 A ciascuno.

Questa corrente è circa 8 A sotto della corrente di uscita massima per ciascun raddrizzatore. Supponendo ciascun raddrizzatore sarà permesso di elaborare un massimo assoluto di 24 A ciascuno, ci sarà un totale di 42 A supplementare per ricaricare il gruppo di batterie. La corrente di ricarica deve rientrare nei limiti consentiti per evitare il surriscaldamento della batteria. Per raggiungere questo circuito disconnessione a bassa tensione per il gruppo di batterie deve garantire che la batteria non viene scaricata oltre i limiti tollerabili.