Che cosa è un Oyster Pacific?

10/30/2011 by admin

L'ostrica del Pacifico, conosciuta anche come l'ostrica giapponese, ostrica gigante, o gigante Pacific Oyster, proviene dal Giappone. L'ostrica è noto per il suo guscio bianco caratteristico con macchie viola sulla parte interna. Un mollusco comunemente allevamento, l'ostrica sviluppa per una lunghezza di 12 pollici (circa 30 cm) e può vivere fino a due decenni.

Conosciuto dai scientifici gigas nome Crassostrea, l'ostrica spesso fa la sua casa su superfici dure e può anche essere posizionato in azienda fango, sabbia, o ghiaia in profondità di circa 13 piedi (circa 4 m). Un adulto Pacific ostrica meglio sopravvive a temperature comprese tra 39-75 gradi Fahrenheit (circa 4-24 gradi Celsius). Mentre gli adulti sono adattabili e possono vivere in una varietà di ambienti, l'ostrica in genere non è in grado di riprodurre in temperatura dell'acqua inferiore a 64 gradi Fahrenheit (circa 18 gradi Celsius).

L'ostrica del Pacifico è una creatura fertile e depone le uova in luglio e agosto. La creatura raggiunge la maturità sessuale dal suo primo anno. In generale, l'ostrica femminile rilascia 50-100,000,000 uova durante la deposizione delle uova. Le femmine si scaricano le uova che appaiono come nuvole bianche e maschi rilasciano la sua sperma. Per ostriche di riprodurre, la fecondazione deve avvenire entro 10 - 15 ore dopo la deposizione delle uova.

Durante la stagione riproduttiva, gli organi riproduttivi della ostriche possono rendere la metà del suo corpo. L'ostrica cambia sesso durante la sua vita, formando tipicamente come maschio e poi passare a una femmina. L'ambiente ha un ruolo fondamentale nel determinare il sesso della creatura. Quando il cibo è abbondante, i maschi tendono a trasformarsi in femmine. Al contrario, quando il cibo scarseggia, le femmine tendono a cambiare in maschi.

Le creature sono filtratori. Ostriche consumano materia biologica minuscola, come batteri e plancton, contribuendo a mantenere l'oceano pulito. Predatori di ostriche del Pacifico sono le stelle marine e granchi, soprattutto nel nord-ovest del Pacifico e British Columbia.

Ostriche del Pacifico sono indigeni in Asia nordorientale. Le creature sono state introdotte anche in altre parti del mondo, tra cui Europa e Nord America. Negli Stati Uniti, le ostriche sono generalmente coltivati ​​a Washington e Oregon. Le creature sono state portate a nord-ovest del Pacifico nel 1920, quando la popolazione di ostriche è stato diminuendo a causa di consumo eccessivo. Ostriche d'allevamento sono allevati con sistemi sospesi, come corde o vassoi dal fondo dell'oceano.

Una prelibatezza popolare, ostriche del Pacifico hanno un sapore delicato e una consistenza cremosa. Varietà di ostriche sono Fanny Bays, oro Mantle, Hama Hamas, Mad River, e Penn Cove. Un modo popolare per godersi l'ostrica è preparando come una zuppa.


Articoli Correlati