Che cosa è un Network Economy?

07/31/2011 by admin

Economia di rete è l'ordine economico nell'ambito della società dell'informazione tecnologica. A differenza di economie ispirate dalla rivoluzione industriale, l'economia di rete utilizza progressi tecnologici come il mercato dell'informazione e piattaforme di social networking per stabilire il valore dei beni e dei servizi. Ci sono diversi aspetti principali dell'economia di rete: le sue differenze strutturali intrinseche da economie industriali, il ruolo della rivoluzione digitale, reti di valore, ei diritti di proprietà intellettuale.

Un elemento della rivoluzione informatica è stata la creazione di nuove forme di economia e tecnologia negli anni post-rivoluzione industriale. In combinazione con i cambiamenti negli stili culturali e sociali, la rivoluzione informatica ha avviato un cambiamento nel modo in cui è stata condotta aziendale. L'importanza della gestione aziendale e della sala del consiglio decisionale diminuì dalla capacità dei consumatori di condividere la conoscenza su larga scala tramite l'autostrada dell'informazione. Ciò ha causato un cambiamento significativo nelle transazioni commerciali; l'avvento del commercio elettronico e di un'economia in gran parte digitale ristrutturata come operano molte imprese. Dove una volta il valore di un prodotto o servizio è stato impostato unicamente dalla società, ormai, attraverso la condivisione di informazioni con mezzi digitali, si è ora sostanzialmente determinato dai consumatori.

Reti di valore sono state rivoluzionate dalla comparsa della internet economy. Informazioni su larga scala la condivisione attraverso i social network potrebbe fare o rompere il successo di un prodotto o servizio. Con più potere nelle mani dei consumatori, le aziende hanno anche scoperto che erano trattenuti più responsabili delle loro azioni. Allo stesso tempo, però, hanno visto vantaggi economici di questa nuova economia di rete. Improvvisamente, le vendite non si sono limitati ad alcune aree demografiche, ma sono stati in grado di raggiungere tutti gli angoli del globo.

Ci sono questioni complicate di diritti di proprietà intellettuale associati con un'economia prevalentemente virtuale. Le leggi sulla proprietà intellettuale concedono diritti esclusivi proprietari di attività considerate immateriali, come le opere d'arte. Nel contesto dell'economia di rete, un business il compito di proteggere la sua proprietà intellettuale garantendo che i concorrenti non rubano i suoi idee, prodotti, o le strutture dei prezzi - una possibilità molto reale nell'era dell'informazione.

Nonostante l'assalto dei cambiamenti introdotti l'economia di rete e la popolarità del commercio elettronico, leggi economiche fondamentali rimangono invariati. La creazione di prodotti di qualità, creazione di strutture di prezzo-valore massimizzare, utilizzando positivo critiche dei consumatori, e il mantenimento di modelli di business orientati al cliente sono leggi economiche senza tempo. Con o senza la tecnologia, questi fatti aiutare a mantenere e far crescere qualsiasi configurazione economica, e, come dimostra l'economia di rete, in grado di scendere in campo in nuove interessanti direzioni.


Articoli Correlati