Che cosa è un Miltonic Sonnet?

John Milton ha creato il sonetto Miltonic come variante per l'allora molto popolare sonetto petrarchesco. Il sonetto Miltonic mantiene la lunghezza petrarchesca e in rima schema, ma elimina la rottura strofe tra l'ottava e la sestina. In caso contrario, il sonetto Miltonic è un sonetto normale con la sua forma e dove il tema e il tema della poesia sono giù al poeta.

Un sonetto è un 14-line poesia provenienti da Italia medievale. Il sonetto tipica utilizza pentametro giambico in inglese. La forma più comune di sonetto trovato in inglese è la forma popolare da William Shakespeare verso la fine del 16 ° secolo. Il sonetto shakespeariano ha ababcdcdefefgg familiarità rima schema con alternanza di rime rifiniti con una rima baciata.

Non ci può essere una grande varietà nello schema rima di un sonetto. Petrarca popolare una forma creato da Guittone d'Arezzo nel 14 ° secolo. Gli schemi rima dell'ottava e della sestina sono differenti per produrre la seguente sequenza: abbaabba e cdecde. Il sonetto petrarchesco è stato introdotto in inglese da poeti come Sir Thomas Wyatt.

Petrarca diviso la poesia in due metà disuguali. L'ottava è stata un'apertura strofa di otto-line che ha proposto un problema. La sestina è stata una chiusura di sei versi che commentavano il problema.

John Milton era un pensatore 16 ° secolo e poeta. Le sue prime poesie sono state pubblicate in forma anonima e la sua opera più famosa è "Paradise Lost". La sua variante le petrarchesca sonetto poesie ispirate da altri sonneteers come William Wordsworth e Percy Shelley. Milton mantenuta la distinzione tra l'ottava e la sestina in termini di funzione, ma li fuse in una strofa 14-line. Un esempio utilizzato per dimostrare il sonetto Miltonic è "On sua cecità", che va in questo modo:

"Quando considero come la mia luce è speso, Ere metà dei miei giorni in questo mondo oscuro e in largo, e che un talento che è la morte per nascondere depositato presso me inutile, anche se la mia anima più piegato a servire con essa il mio Creatore, e presentare il mio vero conto, per non tornare chide, 'forse Dio giorno esatto-lavoro, luce negata?' Mi chiedo con affetto. Ma la pazienza, per evitare che mormorio, subito risponde: 'Iddio ha bisogno Sia il lavoro di lui oi suoi doni. Chi meglio Orso suo giogo mite, lo servono più. Il suo stato è regale: migliaia alla sua velocità offerta, e post o'er terra e mare senza sosta; Servono inoltre che solo stare e aspettare. '"

In questa poesia, schema rima della ottava è rappresentata da-passato-wide-hide-bent-presente-chide negato prevenire. Lo schema rima sestina è mostrato con necessità-best-state-velocità-riposo-wait. L'ottava considera il concetto di essere cieco, cosa che affliggeva Milton nei suoi ultimi anni. La sestina poi riguarda la cecità alla volontà di Dio.

  • Il sonetto Miltonic è chiamato per John Milton.