Che cosa è un marchio registrato di assegnazione?

Un marchio è un tipo di non-fisico diritto di proprietà intellettuale che appartiene al proprietario delle merci contrassegnate unicamente quando il marchio viene utilizzato nel commercio per identificare le merci. Il marchio è il nome del prodotto, il logo o qualsiasi altro simbolo che contraddistingue un prodotto da un altro. Un'assegnazione marchio è un contratto che vende o comunque in modo permanente trasferisce tutti i diritti di proprietà in un siffatto marchio da un partito ad un altro.

Diritti di beni immateriali, quali marchi, sono facilmente contestati meno che il proprietario possa registrare il marchio. Anche se la registrazione non è necessaria per il proprietario di avere diritti su un marchio, lo fa presentare un resoconto ufficiale di proprietà che è possibile fare riferimento quando il proprietario del marchio va di assegnare il marchio ad un altro partito. Il partito cerca di assegnare un marchio deve assicurarsi che ha un diritto reale di vendere, e che qualcun altro Hasna € t usato o registrato un marchio simile in qualche momento prima.

Allo stesso modo, la parte acquirente in un incarico di marchio di fabbrica dovrebbe condurre nome multiplo e contrassegnare le ricerche per assicurare il titolare del marchio è l'unico partito con i diritti sul marchio. Difendere un caso di violazione del marchio è costoso. Un partito che pratica la dovuta diligenza per assicurarsi che il marchio è di proprietà del partito offrendo può essere considerato un acquirente innocente, ha diritto di recedere dal contratto di cessione del marchio in caso di controversia in seguito.

L'assegnazione del marchio può essere concepito come un contratto scritto tra le due parti, la vendita di tutti i diritti del marchio a titolo oneroso. Il contratto viene registrato presso l'autorità di governo adeguata, come ad esempio lo US Patent and Trademark Office (USPTO). In alternativa, se il marchio è già registrato con il USPTO, le parti possono utilizzare il sistema di assegnazione elettronica agencyâ € s per condurre il trasferimento. In ogni caso, l'assegnazione di un marchio deve essere registrato con il governo per l'assegnazione di essere valide ed efficaci. L'USPTO richiede la registrazione della cessione entro tre mesi di un trasferimento.

Infine, è importante non confondere un'assegnazione marchio con una licenza di marchio. Una licenza torna in definitiva titolarità del marchio al proprietario originale dopo un certo periodo di tempo stabilito. Se il contratto è intitolato un incarico marchio di fabbrica, ma contiene alcun diritto reversibili, ita € sa licenza, non un incarico. Riparabili prestampati forme di assegnazione del marchio con il linguaggio corretto possono essere trovati su Internet o in un negozio di forniture per ufficio.

  • Un'assegnazione marchio è un contratto che vende o comunque in modo permanente trasferisce tutti i diritti di proprietà in un siffatto marchio da un partito ad un altro.
  • Una domanda di registrazione di un marchio di fabbrica.