Che cosa è un Intergalactic Star?

07/17/2010 by admin

Una stella intergalattica è uno che non appartiene a e non è in una galassia. Questi sono anche conosciuti come reietti stellari, e un ulteriore, nome non ufficiale è vagabondo stelle. Stelle intergalattici probabilmente formate in una galassia, ma un evento di qualche tipo avrebbero potuto gettato le stelle, lasciandoli da soli. Il concetto di una stella intergalattica era ipotetico fino al 1997, quando il telescopio Hubble ha osservato diversi in una regione dell'universo conosciuto come della Vergine, un gruppo di galassie che, dalla Terra, guarda come sono nella costellazione della Vergine.

Reietti Stellar apparentemente arena € t che rara. Il numero stimato di stelle intergalattici nella Vergine solo può essere più di un trilione. Nonostante la grande quantità di queste stelle, gli astronomi pensano che la visione del cielo notturno da un pianeta che orbita una stella intergalattica wouldnâ € t essere molto eccitante. La stella ISNA € t in una galassia, così, mentre ci potrebbe essere qualche galassie lontane che sarebbero visibili, abitanti wouldnâ € t avere le affollate, cieli stellati l'uomo può vedere dalla Terra. L'effetto sarebbe ancora peggiore se il pianeta non ha una luna.

Come le stelle divennero intergalattico ISNA € t sa esattamente, ma ci può essere un paio di modi possibili. Uno è che le stelle erano parte di collisioni di galassie che espulse le stelle nel processo di avvicinamento. Un altro processo ipotetico è un sistema multistar venire troppo vicino ad un buco nero, con una delle stelle del sistema che attraversano l'orizzonte degli eventi e che cadono nel buco nero, e gli altri di essere respinti in qualche modo, alla fine si combinano per formare una stella intergalattica.

Le stelle che il telescopio Hubble osserva erano giganti rosse. Il primo suggerimento che potrebbe realmente esistere le stelle intergalattici venuto quando gli astronomi hanno trovato nebulose planetarie di fuori della galassie della Vergine. Si forma nebulosa planetaria, come parte del processo che si verifica quando una stella si trova vicino alla fine della sua vita, e se nebulose planetarie fosse galassie al di fuori, implicava c'era stata stelle di fuori di tali galassie precedentemente. Gli astronomi hanno poi confrontato i colpi del Hubble Deep Field (HDF), un'immagine dello spazio profondo di galassie, di un'immagine ripresa di una sezione relativamente oscuro della Vergine. Se stelle intergalattici esistevano lì, gli astronomi pensavano di trovare i punti supplementari, ma deboli di luce, e hanno fatto, confermando l'esistenza di stelle intergalattici.

  • Una nebulosa.
  • I radiotelescopi possono essere utilizzati per studiare l'universo e oggetti celesti.

Articoli Correlati