Che cosa è un fibronectina fetale test?

Un test della fibronectina fetale è fatto per determinare se vi siano fibronectina fetale (fFN) presenti nelle secrezioni cervicali di una donna incinta. Questa sostanza è un tipo di proteina. Se il test è positivo, ciò significa che la donna può partorire presto. Si è spesso eseguita per valutare la probabilità di un prematuro, o prematura, nascita.

Fibronectina fetale è la sostanza che contiene il sacco amniotico al rivestimento dell'utero. Il sacco amniotico ammortizza il feto. Se fFN è presente nelle secrezioni cervicali, ciò indica che il sacco è stato disturbato. E non è un indicatore preciso di nascita pretermine, tuttavia. D'altra parte, se non c'è fFN evidenti, la donna incinta è lecito ritenere che non entrerà in lavoro per almeno un'altra settimana.

Le donne che subiscono anticipare un test della fibronectina fetale dovrebbero astenersi da rapporti sessuali per 24 ore. Essi dovrebbero inoltre informare i loro medici se sperimentano sanguinamento vaginale. In tal caso, la prova fibronectina fetale può essere necessario rinviata. Se il sacco amniotico si rompe, il lavoro è imminente e la prova non è più necessario.

Il test della fibronectina fetale richiede un tampone cervicale. Questa semplice procedura è molto simile a un Pap test. Il paziente si troverà sulla schiena e uno speculum viene inserito nella vagina. Un medico quindi inserire un tampone di cotone per raccogliere un piccolo campione di materiale cervicale.

A volte, il medico può decidere di fare una ecografia vaginale dopo aver eseguito il test della fibronectina fetale. Questo consente al medico di controllare la lunghezza della cervice. Se il paziente è vicino al lavoro, questa misura sarà spesso più piccoli del normale. L'ecografia è presa con uno strumento snello collocato nella vagina. Le onde sonore vengono inviati a un monitor e convertite in immagini per l'analisi.

I risultati del test della fibronectina fetale sono in genere disponibili entro 24 ore. Questi risultati aiutano il medico a formulare raccomandazioni per la futura mamma. Il paziente può avere bisogno riposo a letto per il resto della sua gravidanza. A volte, anche se i risultati del test fFN sono negativi, il medico può raccomandare maggiore riposo, a seconda della salute del paziente.

Per proteggere la salute del feto, il paziente può assumere farmaci temporanea per ridurre il rischio di un parto prematuro. Questi farmaci sono chiamati tocolitica, o farmaci di lavoro soppressione. In altri casi, il medico può somministrare una serie di iniezioni di steroidi. Questi scatti contribuire ad aumentare la velocità con cui i polmoni del feto maturano. Le donne incinte devono seguire attentamente le istruzioni del medico per aiutare a prevenire un parto pretermine.

  • Le donne con test positivo per la fibronectina fetale precoce della gravidanza possono essere messi a riposo a letto, dal momento che i bambini prematuri possono soffrire di una serie di complicazioni di salute.
  • Dopo aver ottenuto i risultati del test della fibronectina fetale, un medico può consigliare il riposo a letto per il resto della gravidanza.