Che cosa è un diritto di ipoteca?

10/19/2016 by admin

Un mutuo è uno strumento di prestito, costituiti conformemente al diritto nazionale di molti paesi, che prevede il finanziamento condizionale di beni immobili. La parte che vuole acquistare proprietà che costa più di quello che può permettersi spesso cerca un mutuo ipotecario per effettuare l'acquisto. Il debitore ipotecario, di solito una banca o altra grande istituzione finanziaria, presta l'acquirente, o creditore ipotecario, il denaro necessario per l'acquisto oggetto di rimborsi regolari. Se non si fanno questi pagamenti, il mutuatario di solito può precludere sulla proprietà. Una legge mutuo è una legge che stabilisce i termini appropriati per le modalità di ipoteca, imposta i parametri sulle pratiche di preclusione, o in qualsiasi altro modo modella il processo di contratto di mutuo.

I governi nazionali o locali a creare leggi di ipoteca. Anche se le leggi variano da una giurisdizione all'altra, l'obiettivo generale è la tutela dei consumatori. Mutui quasi sempre presentano situazioni in cui vi è una disparità di potere contrattuale tra le parti. Una parte, il mutuatario, di solito ha un sacco di potenza e può redigere i termini e le condizioni del mutuo. Una legge mutuo di solito è progettato per proteggere il creditore ipotecario di clausole abusive o dell'esecuzione discriminatorio.

Molti diversi tipi di legge possono essere implicati nella legge mutuo. Il primo è il diritto contrattuale. Mutui sono, al loro livello più elementare, i contratti tra due parti: le parti concordano di uno scambio, i termini di rendimento, e il lasso di tempo, tra le altre cose. La legge finanziaria è anche coinvolto, compreso il diritto bancario e qualsiasi statuto di prestito applicabili. La legge di transazioni sicure, che controlla le condizioni degli scambi monetari con proprietà come una garanzia, è anche di solito una parte del diritto ipotecario, come lo sono le leggi immobiliari e le leggi beni immobili. Ipoteca commerciale può anche implicare leggi commerciali e incorporazione, nonché le leggi che regolano i rapporti commerciali.

Una legge mutuo può dettare quale tipo di tassi di interesse sono appropriati in un mutuo, o possono impostare un limite massimo delle sanzioni che possono essere valutati per i pagamenti in ritardo o incomplete. Allo stesso modo, un diritto di ipoteca può stabilire regole su come preclusione veloce può accadere. In molti luoghi, le leggi mutui richiedono almeno un breve periodo di grazia prima che un mutuatario può precludere un creditore ipotecario delinquenziale. Leggi ipotecari sono anche responsabili sia per consentire o meno ipoteche di secondo, e fissare la gamma di condizioni accettabili per tali mutui se sono ammessi.

Nessuna legge mutuo dettare esattamente ciò che un mutuo deve assomigliare. Piuttosto, le leggi agiscono come mezzi per identificare la gamma di termini e condizioni adeguate: hanno precisato che cosa è permesso e annullato, ma lasciano ancora spazio per i singoli rapporti di assumersi la propria forma. In questo modo, il mercato dei mutui resta competitivo, ma un certo grado di equità e di regolazione è garantito.

  • Ipoteca governa come vengono gestiti i mutui ipotecari.
  • Avvocati e procuratori ipotecari possono aiutare homebuyers proteggere i loro interessi finanziari.

Articoli Correlati