Che cosa è un atto in luogo di preclusione?

Un atto in luogo di preclusione è un accordo raggiunto tra il proprietario di una casa e di un prestatore in cui il proprietario della casa gira l'atto per la casa, e il creditore si impegna a fermare atti di preclusione. Negoziare un atto in luogo di preclusione accordo è un modo per evitare la preclusione, ma molte persone vederlo come ultima risorsa, dal momento che può avere un impatto negativo sul record di credito del proprietario di abitazione. Inoltre, un creditore può non essere disposti a negoziare, come la maggior parte finanziatori vogliono denaro, non immobiliare che dovranno gestire o vendere.

I termini del contratto può variare notevolmente, ed è una buona idea di negoziare fermamente i termini in modo che entrambe le parti comprendano l'accordo. Come regola generale, in un atto in luogo di insediamento di preclusione, il proprietario della casa firma via l'atto, dando la sede del creditore, e il creditore scrive il debito del proprietario di abitazione, in sostanza annullando il mutuo.

Tuttavia, ci sono alcuni avvertimenti. Ad esempio, un creditore può accettare di prendere possesso, ma detiene ancora il compratore responsabile per il prestito, il che significa che se il creditore non può vendere la casa per l'importo necessario, l'acquirente sarà ancora responsabile per l'equilibrio. Se il debito non è risolta con l'atto, l'atto in luogo di preclusione mostrerà anche come un segno nero sul record di credito dell'acquirente, come il prestito sarà elencato come in default. Il debito perdonato può anche essere soggetti all'imposta sul reddito, che è una cosa da considerare per le persone che lottano per pagare le tasse.

Per i creditori, un atto in luogo di preclusione aiuta a risolvere una situazione veloce, e li protegge in caso i file acquirente per fallimento. Inoltre tende a produrre una proprietà che è in condizioni migliori, poiché le persone che passano attraverso atti di preclusione tendono a diventare meno interessato a prendersi cura per le loro proprietà, e alcune persone vandalize anche attivamente le loro proprietà per rabbia, rendendo la proprietà più difficile da vendere.

Per i proprietari di abitazione, la negoziazione di un atto in luogo di preclusione può essere utilizzato per risolvere la questione, permettendo all'acquirente di iniziare da zero, se i negoziati si svolgono bene. Può essere utile per mantenere un avvocato per fare in modo che il debito sarà perdonato quando l'atto è firmato sopra. Naturalmente, l'accordo significa anche che la casa deve essere liberata immediatamente, a differenza di un procedimento di preclusione, in cui il proprietario della casa ha in genere diversi mesi di avvertimento per prepararsi.

  • Un creditore può rifiutare di atti di preclusione in cambio di atto di un immobile in un atto.