Che cosa è un accordo di vendita condizionale?

Un accordo di vendita condizionale è un contratto tra un acquirente ed il venditore a cui possesso viene trasferito immediatamente ma la proprietà si verifica solo dopo il pagamento completo. Questi accordi sono spesso utilizzati per proprietà in vendita o la vendita di grandi macchinari e veicoli che possono richiedere molti mesi o anni per pagare. Il venditore stabilisce in genere la quantità di tempo che l'acquirente deve pagare l'intero importo dovuto per un accordo di vendita condizionale, spesso in rate mensili. Mentre i pagamenti sono stati fatti, il compratore è in grado di utilizzare la voce che viene venduto, ma non ha la proprietà completa su di esso fino a quando l'accordo è completo.

La distinzione principale all'interno di un accordo di vendita condizionale è tra il possesso di un oggetto e di proprietà su tale elemento. Possesso significa che un acquirente è in grado di utilizzare e di occupare un certo bene, ma non ha un titolo o altro documento di proprietà per esso. Ad esempio, la proprietà può essere venduto ad un acquirente nell'ambito di un accordo di vendita condizionali in cui il pagamento completo per la proprietà si estende su più anni. Durante il tempo che questi pagamenti sono stati fatti, l'acquirente è in grado di prendere possesso della proprietà, costruzione e vivere o fare affari su di esso a seconda dei casi.

In questo esempio, il venditore conserva la proprietà sopra la proprietà come sono stati fatti i pagamenti. Una volta che il pagamento finale, secondo i termini di un accordo di vendita condizionale, quindi il compratore prende la piena proprietà e viene dato il titolo o altro documento appropriato. Un potenziale svantaggio di utilizzare un accordo di vendita condizionale è che per il momento un acquirente possiede qualcosa, non può più essere la pena quello che è costato. Articoli diminuiscono o deprezzarsi in valore nel tempo, e qualcuno l'acquisto di un oggetto in cinque anni paga quello che valeva in origine, non il valore di esso alla fine dei pagamenti cinque anni più tardi.

Durante il tempo necessario per un accordo di vendita condizionale per essere completato, il venditore di un elemento di norma mantiene alcuni diritti di recupero. L'esatta natura di questi diritti può dipendere dai termini del contratto, anche se un venditore di un veicolo può essere in grado di rientrare in possesso, se i pagamenti non sono più fatti. Per altri elementi, come costosi macchinari professionali, il venditore può essere in grado di entrare nei locali di un acquirente per far valere recupero. Tali condizioni all'interno di un accordo di vendita condizionale sono generalmente implementati solo se il venditore viola l'accordo in modo sostanziale.

  • Un accordo di vendita condizionale è un contratto tra un acquirente ed il venditore a cui possesso viene trasferito immediatamente ma la proprietà si verifica solo dopo il pagamento completo.