Che cosa è tripsinogeno?

Tripsinogeno è un enzima rilasciato dal pancreas che viene utilizzato per abbattere le proteine ​​presenti negli alimenti. Prima che raggiunge il tratto digestivo, l'enzima è inattivo. Una volta raggiunto l'intestino, tripsinogeno viene convertito nella forma attiva, tripsina. I livelli di questo enzima presente nel sangue può essere monitorato per determinare se c'è un problema con funzione pancreas.

Le proteasi, come tripsinogeno, sono enzimi che digeriscono proteine. Queste molecole entrano nell'intestino e si rompono lunghe catene di proteine ​​in frammenti utilizzabili di aminoacidi. Tripsinogeno lavora proteine ​​nelle famiglie arginina e lisina, mentre altre proteasi riguardano diversi tipi di proteine.

Il pancreas crea proteasi in una forma inattiva. Inerte, questi enzimi non danneggiano il pancreas nel loro cammino verso l'intestino. Quando l'enzima inattivo tripsinogeno raggiunge il piccolo intestino, una parte della molecola è interrotto, trasformando la molecola nella sua forma attiva, tripsina.

Ci sono tre tipi di tripsinogeno prodotte dal pancreas. Cationico e trypsinogen anionico sono le più comuni e rappresentano la maggior parte la digestione delle proteine. Il terzo tipo di tripsinogeno, chiamato mesotrypsinogen, è altamente resistente agli inibitori della proteasi, che bloccano l'azione digestiva di varie proteasi. Questo tipo di trypsinogen viene utilizzato per abbattere le proteine ​​negli alimenti, come i fagioli di soia, che sono ricchi di inibitori della proteasi.

Inibitori della proteasi si trovano in una varietà di alimenti, in particolare nei semi. Producendo una sostanza chimica che rende i prodotti chimici proteasi inattiva, i semi si proteggono da essere digerito. Anche se molti semi possono essere ripartiti, ci sono anche molti che passano attraverso il sistema digestivo non danneggiato. Alcuni tipi di batteri e protozoi che vivono nel tratto digestivo producono anche gli inibitori della proteasi.

Una carenza di tripsinogeno nel sangue può essere un indicatore di fibrosi cistica, che è una malattia genetica relativamente rare. Neonati possono essere controllati per questa malattia se non producono rifiuti solidi per la fine del secondo giorno dopo la nascita. Adulti e bambini più grandi possono essere testati per tripsinogeno livelli se il pancreas non sembrano operare normalmente.

Il corpo richiede proteine ​​per un certo numero di funzioni differenti, e anche se alcune delle proteine ​​necessarie possono essere fabbricati, proteina supplementare deve essere aggiunto al sistema ogni giorno. Le proteasi fanno uso di proteine ​​che si consuma negli alimenti. Una volta che il lavoro è fatto, sono resi ancora inerte, e le catene aminoacidiche nella proteasi sono riciclati come fonte di proteine.

  • Una carenza di tripsinogeno nel sangue può essere un indicatore di fibrosi cistica.
  • Problemi con il pancreas possono essere rilevati con gli ultrasuoni.