Che cosa è Staghorn Coral?

Corallo Staghorn è un tipo di corallo di pietra trovati nell'oceano Atlantico settentrionale. Comunemente trovati intorno alle isole dei Caraibi, Florida Keys, e le Bahamas, si può trovare anche nelle zone del Golfo del Messico e Venezuela. Il nome scientifico di staghorn coralli Acropora è cervicornis.

Chiamato anche il corallo corno, corallo Staghorn riceve il suo nome comune dalla sua somiglianza superficiale di cervo corna. Come è tipico per coralli duri, staghorn coralli composto da minuscoli polipi che secernono uno scheletro duro e vivono insieme in una colonia. Il corallo più rapida crescita nel suo areale originario, staghorn coralli può avere rami di raggiungere fino a 6,5 ​​piedi (2 metri) di lunghezza. Normalmente, i singoli rami cresceranno tra 4-8 pollici (10-20 cm) ogni anno. La sua età può essere determinata contando gli anelli di crescita sullo scheletro, proprio come con alberi.

Vivere in simbiosi con alghe microscopiche fotosintetica chiamato zooxanthellae, questo corallo riceve i suoi nutrienti dal zooxantelle. Dal momento che le alghe necessita di luce solare per la fotosintesi, staghorn coralli non si trova più in profondità di 98 piedi (30 m) dalla superficie. Senza le alghe simbiotiche, il corallo non può ottenere nutrienti sufficienti.

Corallo Staghorn è in grado di riprodurre sia sessualmente e asessuato. Il mezzo primario di riproduzione è asessuata, mediante frammentazione. La frammentazione si verifica quando i rami si rompono una colonia e ricollegare qualche altra parte. Ciò è particolarmente vantaggioso quando il recupero da disastri meteorologici-based che rompono un gran numero di filiali. Uno degli svantaggi, però, è la mancanza di diversità genetica quando il nuovo corallo è prodotto asessuata.

La riproduzione sessuale avviene in staghorn coralli dai gameti che depongono le uova, lo spostamento nella colonna d'acqua dove crescono in larve. Le larve vivono con plancton man mano che crescono, stabilendosi in una colonia. La deposizione delle uova solo avviene una volta all'anno però, nel mese di agosto e settembre, e pochi larve sopravvivono a stabilirsi.

Corallo Staghorn è uno dei coralli più importanti dei Caraibi in quanto contribuisce in modo significativo sia alla struttura barriera corallina e habitat ittici. E ', tuttavia, una specie minacciata, con popolazioni in declino a un ritmo allarmante dal 1980. In alcuni luoghi popolazioni Staghorn sono diminuiti di ben il 98 per cento.

I fattori che contribuiscono al declino di questo corallo sono eventi naturali, come uragani, così come interferenze umane. La causa primaria del declino, tuttavia, è la malattia. Corallo Staghorn è spesso afflitto da sbiancamento, che causa la perdita di zooxantelle.

Nel tentativo di combattere il declino del corallo, gli scienziati hanno creato diversi lavori di restauro. Un approccio è quello riattaccare manualmente coralli frammentato. Questo non aiutare con problemi di malattia, tuttavia, dal momento che il corallo a propagazione avrà lo stesso aumento della probabilità di malattie come il corallo genitore. Un ulteriore approccio è quello di introdurre le larve coltivato negli ambienti di barriera, nel tentativo di fornire una maggiore diversità genetica.