Che cosa è silicone liquido?

01/21/2015 by admin

Silicone liquido è un tipo di polimero di silicio che viene spesso utilizzato per creare stampi per vari prodotti industriali. E 'più comunemente usato in stampi per gomma, resina, schiuma, e metalli che hanno un punto di fusione basso. Articoli per la casa, come spatole di gomma, piatti da forno, e il bambino capezzoli bottiglia, sono fatti anche da questo materiale. Generalmente, silicone liquido è favorito rispetto ad altri materiali per tali applicazioni a causa della sua flessibilità, la viscosità, la forza, versatilità, e costi inferiori.

La maggior parte delle gomme siliconiche hanno un'alta tolleranza per il calore, il fuoco, e il freddo. Questo li rende ideali stampi per alcune leghe metalliche, in quanto potranno contenere metalli che fondono a ragionevolmente basse temperature. Il costo di stampi in silicone liquido è generalmente inferiore a quello degli stampi ceramici tipicamente utilizzati per i metalli. Silicone liquido è anche chimicamente inerte, che lo rende un buon candidato per prodotti che entrano in contatto con alimenti, o per stampi che vengono a contatto con composti più reattivi. E 'anche resistente all'acqua grazie alla sua struttura chimica, che comprende gruppi metilici idrofobi, o, timorato acqua.

Le qualità del silicone liquido possono essere adattati alle esigenze specifiche del produttore, perché è una miscela di silicone regolabile. Per esempio, i prodotti chimici aggiunti alla miscela di silicone potrebbe o rafforzare come un isolante elettrico, o potrebbe cambiare in un conduttore. Il colore, opacità, durezza, e la consistenza del silicone liquido può essere regolata, rendendolo una scelta pratica per una vasta gamma di prodotti per la casa.

Silicone liquido viene generalmente modellato in forme o prodotti attraverso un processo noto come stampaggio ad iniezione di liquido. Durante questo processo, la gomma di silicone viene caricato in un pistone e pompato in un mixer, insieme con un catalizzatore e materiali coloranti o altri additivi chimici. Un dispositivo chiamato dosatrice consente la reazione di miscelazione per essere attentamente controllato, in quanto mantiene un lento rilascio del silicone e il catalizzatore in quantità precise. Il catalizzatore, che contiene tipicamente platino, attiva il silicone, facendolo indurire volta la miscela viene pompata nello stampo. Dopo che lo stampo è sigillato chiuso con un morsetto stampo fino al silicone è impostato, quindi viene rimosso ed il prodotto del silicone è quasi completo.

La tecnica di stampaggio ad iniezione di liquido consente miscelazione più completa ed uniforme del silicone nella sua forma liquida. Questo rende i prodotti finiti silicone per essere chimicamente e strutturalmente coerente in tutto, e significa anche che i prodotti separati che hanno la stessa formula di miscelazione saranno più coerenti tra loro quando fabbricati in questo modo. Il processo consente inoltre tempi di presa più rapidi per la gomma siliconica liquida.

  • Silicone liquido è utilizzato per creare oggetti per la casa come antiaderente bakeware.

Articoli Correlati