Che cosa è Phenazepam?

Phenazepam è un tipo di benzodiazepine, o droga psicoattiva che induce il sonno, e viene utilizzato per il trattamento di vari disturbi neurologici, tra cui l'epilessia, insonnia, e astinenza da alcol. Grazie alla sua capacità di ridurre l'effetto di anestesia post-operatorio, phenazepam è utilizzato anche in ambito ospedaliero. Si è spesso dato come un pre-operatorio di farmaci anti-ansia.

La dose tipica di phenazepam è di 0,5 mg due o tre volte al giorno. Uno mg di questo farmaco è equivalente a 10 mg di diazepam, la forma generica di Valium. Phenazepam dosaggi superiori a 1 mg non sono raccomandati.

Singhiozzo, sonnolenza, perdita di coordinazione, e vertigini sono possibili effetti collaterali di phenazepam. Alte dosi di farmaco può produrre amnesia. La dipendenza fisica su phenazepam è possibile, e la brusca interruzione di questo farmaco può causare gravi sintomi di astinenza, compresi i sequestri, ansia, e la morte. Un paziente deve essere svezzato fuori della droga attraverso la riduzione del dosaggio droga sotto supervisione medica.

Deve essere usata cautela quando l'assunzione di questo farmaco, se il paziente è in stato di gravidanza, persone anziane, un tossicodipendente o un alcolista. I pazienti con più di una malattia mentale dovrebbero usare cautela. Tali condizioni dovrebbero essere discussi con un medico prima di assumere il farmaco.

Nel luglio 2011, il Regno Unito ha vietato l'importazione di phenazepam, citando l'abuso della droga da parte degli adolescenti. In Scozia, nel 2010, tre overdose segnalati del farmaco innescato una politica di esecuzione di test tossicologici phenazepam autopsia sulle persone che muoiono per cause sconosciute. A dicembre 2011, gli Stati Uniti non hanno phenazepam elencato come sostanza controllata, anche se diazepam e altre benzodiazepine sono stati elencati.

La ricerca ha dimostrato che l'uso prolungato di benzodiazepine da parte degli adolescenti aumenta il rischio di suicidio e ideazione suicidaria. Questo è risultato essere particolarmente vero tra i tossicodipendenti adolescenti. Uno studio 1982 dalla American Cancer Society ha concluso che gli utenti benzodiazepine avevano un rischio significativamente più elevato di sviluppare vari tipi di cancro.

Se correttamente prescritto e usato, phenazepam ha dimostrato di essere un trattamento efficace per l'ansia e altri disturbi neurologici base. Monitoraggio medico e un dialogo aperto con il medico che prescrive possono contribuire ad eliminare alcuni potenziali problemi, come ad esempio la dipendenza. I pazienti che trovano sono fisicamente dipendenti phenazepam dovrebbe parlare con i loro medici di ridurre gradualmente il dosaggio fino a quando non sono più l'assunzione del farmaco.

  • I medici devono porre cautela nel prescrivere phenazepam per i pazienti anziani.
  • Phenazepam è una sostanza controllata.
  • Sonnolenza è un effetto collaterale di phenazepam.
  • E 'imperativo che i pazienti che assumono phenazepam consultare un medico prima di interrompere l'uso del farmaco.
  • Alcuni dati suggeriscono che l'uso a lungo termine di phenazepam può portare a pensieri suicidi.