Che cosa è per stirpi?

Per stirpi è un termine giuridico utilizzato nel diritto di successione per indicare che i proventi di una tenuta deve essere equamente distribuito ai rami vita immediati della famiglia del defunto. Si tratta di una clausola comune, in eredità quando le persone vogliono che i loro figli e gli eredi dei loro figli di ereditare altrettanto. Uno dei vantaggi di una clausola per stirpi è che non ha bisogno di essere regolato come i rami viventi della famiglia oscillano.

In un semplice esempio di per stirpi eredità, se John ha tre figli - Peter, Mary, e George - ciascuno dei tre figli erediteranno un terzo del patrimonio di Giovanni quando muore. Se qualcuno di loro hanno figli, i loro figli erediteranno nulla, a patto che i loro genitori sono ancora vivi. Se Maria muore prima di John, lasciando due figli alle spalle, il terzo del patrimonio che sarebbe andato a lei sarà diviso in parti uguali tra i suoi figli. Teoricamente, se uno dei suoi figli, a sua volta ha avuto figli e sono morti prima di John, parte di quel bambino di eredità sarebbe poi diviso in parti uguali.

In per stirpi eredità, tutti ugualmente eredita. Le persone potrebbero voler distribuire i loro beni allo stesso modo per una serie di ragioni. Le persone che temono conflitto su una volontà possono scegliere equa distribuzione, in quanto può essere più difficile da contestare in tribunale. Le persone non saranno in grado di affermare che sono stati discriminati nella volontà perché tutti ottenuto una quota uguale di tenuta. Distribuzione della tenuta è anche notevolmente semplificata con l'uso di una per stirpi eredità.

Ci sono un certo numero di modi diversi di strutturare una eredità. Quando si pianifica una volontà, le persone potrebbero voler discutere le loro opzioni con un organizzatore tenuta per assicurarsi che il testamento è scritto e saranno eseguiti nel modo in cui intendono. Parlando con qualcuno di essere un esecutore anticipo ed esprimere desideri espliciti a questa persona può anche essere utile.

Al fine di distribuire l'eredità, un certo numero di passaggi deve essere seguito. Un esecutore testamentario deve essere nominato per gestire la proprietà, e l'esecutore genera un catalogo completo dei contenuti della tenuta e il loro valore. La tenuta è liquidata per permettere a tutti di ricevere una parte uguale, a meno che la volontà è più specifico; per esempio, le persone possono detenere azioni pari in una casa di famiglia senza bisogno di venderlo, e possono essere data la possibilità di acquistare l'altro a un certo punto in futuro.