Che cosa è Okolehao?

05/21/2010 by admin

Okolehao, chiamato anche "oke", è uno spirito alcolica hawaiana che utilizza le radici delle piante ti come base. Nel corso del tempo, il modo in cui oke è stato fatto si è evoluta, con conseguente numerose ricette per il liquore. Oggi, solo una distilleria di Hawaiian produce giuridicamente Okolehao. Qualsiasi altro oke che è disponibile è fatto illegalmente e può essere pensato come hawaiano "chiaro di luna".

L'impianto ti, o Cordyline fruticosa, si chiama "ki" di hawaiani. Questa pianta è stata importata alle isole con gli antichi polinesiani venuti ad abitare nella zona. Cordyline fruticosa è stato utilizzato per scopi pratici. Ad esempio, hawaiani utilizzato parte della pianta ki per curare mancanza di respiro o asma e parti utilizzate per indurre il vomito. Hawaiani utilizzato anche le foglie della pianta ti per avvolgere il cibo durante la cottura, per rendere le calzature, e per rendere mantelle da pioggia.

Gli antichi polinesiani anche portato canna da zucchero, o ko, alle isole Hawaii. Lo zucchero è un altro ingrediente importante del primo Okolehao. Uala, o patate dolci, sono stati utilizzati anche per fare okolehao. Patate dolci sono stati introdotti alle Hawaii dai polinesiani.

Alcuni pensano che gli hawaiani fatto una birra a bassa gradazione alcolica contenuto prima del primo contatto con gli europei, quando l'Inghilterra capitano James Cook (1728-1779) "scoperto" Hawaii, o "Isole Sandwich" in 1778. Captain Cook avrebbe perso la vita il 14 febbraio 1779, in una battaglia con hawaiani. Altri attribuiscono capitano Nathaniel Portloch, che faceva parte della prima spedizione del capitano Cook alle isole, per istruire gli hawaiani su come fare questa birra.

Hawaiani non sarebbe imparare a distillare fino al 1790. sfuggito detenuto australiano William Stephenson ha insegnato gli isolani su distillazione utilizzando vasi di ferro che balenieri utilizzati per cucinare grasso di balena. La parola "okolehao" significa "fondo di ferro", forse in riferimento a come le pentole somigliavano anatomia umana.

Ricette per okolehao probabilmente cambiato nel corso del tempo, in parte a causa del l'importazione di altre piante e dei popoli per le Isole. Ad esempio, ananas non sono indigeni alle isole Hawaii. Anche così, ananas, che sono stati introdotti nel 1813, sono stati aggiunti alla "birra" a causa del contenuto di zucchero dei frutti. Inoltre, il riso a far parte della miscela, come i giapponesi e cinesi sono venuti a vivere sulle isole.

Un altro motivo altri ingredienti sono stati aggiunti okolehao può essere perché le radici delle piante ti possono pesare circa 200 libbre (circa 91 kg). Antichi hawaiani usato per piantare le piante ti in collina. Era più facile tirare le piante e radici, piuttosto fuori che scavare le piante e radici dal terreno.


Articoli Correlati