Che cosa è mitilicoltura?

01/28/2011 by admin

Mitilicoltura è una forma di acquacoltura che coinvolge il sollevamento e la raccolta di questi molluschi sia in ambienti naturali o provocate dall'uomo. Marine e di acqua dolce specie di mitili sono entrambi coltivati, anche se di solito per scopi diversi. Cozze che sono allevati appositamente per il cibo sono coltivati ​​soprattutto in ambienti marini e specie d'acqua dolce sono in genere utilizzati per creare perle coltivate. Quasi la metà di tutti mitilicoltura si svolge in Cina, che è il principale produttore mondiale di acqua dolce perle coltivate, anche se le cozze sono coltivate anche ampiamente per il cibo in Nuova Zelanda e in altre aree. La principale fonte di mitilicoltura in Nord America è Prince Edward Island del Canada, ma gli Stati Uniti cresce anche questi molluschi in Maine e stato di Washington.

Ci sono molte specie di molluschi bivalvi che sono indicati come cozze, ognuno dei quali può essere caratterizzato da gusci allungati che tendono ad essere meno simmetrica rispetto ad altri tipi di vongole. Gusci di cozze sono di colore scuro come bene, e molte specie di cozze sono blu, marrone o nero. Non tutte le cozze siano appetibili, ma quelli che sono possono essere sollevati per il consumo umano come una forma di acquacoltura. Come tutti i molluschi, i mitili sono anche in grado di creare perle depositando strati concentrici di carbonato di calcio attorno ad un corpo estraneo.

Quando mitili sono allevati per cibo, tipicamente avviene in ambiente marino. Questi filtratori vivono naturalmente nelle zone di marea, quindi la maggior parte siti agricoli sono in zone di marea pure. Mitili di allevamento possono essere allevati su corde sospese da boe, anche se un altro metodo è quello di installare piloni in una zona di marea. Corde vengono avvolti intorno i tralicci in un percorso a spirale, e reti è posto intorno alle corde. Le corde offrono un posto per le cozze di allegare attraverso i loro fili bisso, e le reti impedire loro di cadere o di essere attaccato da alcuni predatori.

Freshwater mitilicoltura può avvenire in laghi o serbatoi artificiali, dove gli stessi metodi di corda e-boa si trovano in acquacoltura marina in genere sono impiegati. Dopo le cozze hanno raggiunto una certa dimensione, possono essere aperti delicatamente e impiantati con innesti di tessuto. Al fine di massimizzare la produzione, molti innesti sono generalmente inseriti in ciascun mitili. Le cozze poi cappotto questi corpi estranei di carbonato di calcio, che è un processo che può creare una perla nel corso di diversi mesi o anni, a seconda di quanto tempo una particolare operazione mitilicoltura può permettersi di investire. Le perle sono anche coltivate in acquacoltura marina, anche se queste procedure vengono utilizzate le ostriche invece di cozze.

  • Cozze possono essere coltivate a fini alimentari.
  • Cozze di allevamento per i prodotti alimentari sono coltivati ​​soprattutto in ambienti marini.
  • Cozze.

Articoli Correlati