Che cosa è la Chiesa cattolica bizantina?

La chiesa cattolica bizantina è una parte della Chiesa cattolica più grande. Storicamente, la Chiesa cristiana è stata divisa in due metà, la chiesa occidentale e la chiesa orientale. Politicamente e culturalmente, queste divisioni mirroring prime divisioni dell'impero romano. La chiesa cattolica bizantina è una parte della Chiesa ortodossa orientale. I cattolici bizantini sono composti da sette gruppi distinti e seguire il rito, o pratiche religiose, della Chiesa cattolica ortodossa.

Come cittadini, cattolici bizantini erano governati dai successivi imperatori dell'Impero Romano d'Oriente. Spiritualmente, sono governati da loro patriarca seduto a Costantinopoli. Il Patriarca è un padre della chiesa e una delle sue autorità spirituali riconosciute. Il Papa è onorato come il patriarca di Roma, un pari ma non superiore agli altri patriarchi della Chiesa cattolica.

Storicamente, la Chiesa occidentale era incentrata su Roma, sia in lingua e cultura. Latino era la lingua della liturgia, o pubblica, culto e cerimonie religiose. La Chiesa bizantina ortodossa è stato centrato a Costantinopoli, e il greco era la lingua liturgica. Grazie alla sua grande distanza da Roma, la chiesa cattolica bizantina era più fortemente influenzato dalle culture greca, siriani, e orientali. Composto da sette gruppi diversi, liturgie vengono eseguite nelle lingue dei membri dei gruppi.

Ad esempio, Melkiti residenti in Siria e in Egitto utilizzare un misto di arabo e greco liturgicamente. I cattolici bizantini rumeni, che vivono per lo più in Transilvania, utilizzare la propria lingua per tutte le funzioni liturgiche. Tutti e sette i gruppi utilizzano il rito bizantino, che si riferisce ad ufficio divino. Queste sono funzioni svolte per Dio. Essi comprendono la recitazione di certe preghiere ad orari prestabiliti da sacerdoti, religiosi e religiose. Il significato di ortodossa è "credente giusto", e ogni cristiano cattolico a seguito del rito bizantino si considera ortodosso.

L'imperatore romano Costantino, per i quali Costantinopoli, oggi Istanbul, è stato nominato, aveva voluto fondare una "nuova Roma". Una eredità che ha lasciato è stato uno scisma all'interno della Chiesa cattolica, che esiste ancora oggi. Passato Papi non ha riconosciuto il patriarca di Costantinopoli. Costantino era molto potente, però, di riuscire ad aumentare sempre lì. Oggi, la Chiesa cattolica bizantina non riconosce il Papa come la suprema autorità religiosa, ma piuttosto come un patriarca della chiesa tra uguali.

La chiesa cattolica bizantina, sotto le sue influenze culturali ricche e variegate, crebbe fino a essere molto diverso dalla Chiesa Cattolica Romana. Arte bizantina mescolato influenze ecclesiastiche e orientali per creare disegni religiosi non visto prima. Gli animali sono stati utilizzati simbolicamente nell'arte religiosa. Draghi e gli uccelli con teste umane in vetro decorato macchiato. Leoni alati riuniti lettura di libri sacri ornano archi e pareti.

Le differenze si sono evoluti tra le Chiese orientali e occidentali dogma religioso. Una dottrina cattolica rimane costante. Né metà costituisce una chiesa, e ciascuno è una parte del tutto.

  • I cattolici bizantini romeni vivevano per lo più in Transilvania.