Che cosa è Iperfagia?

10/12/2012 by admin

Iperfagia è una condizione in cui il desiderio a persona € s di mangiare aumenta improvvisamente. Potrebbe essere una costrizione fisica o l'aumento dell'appetito potrebbe essere il risultato di un problema emotivo. La condizione può durare per lunghi periodi di tempo senza interruzione o può scomparire per intervalli prima di riapparire.

Una delle principali cause fisiche di iperfagia può essere ipertiroidismo, una condizione in cui la tiroide produce eccessivamente elevati livelli di ormoni. Questi ormoni sono i principali responsabili del metabolismo, un processo chimico che trasformano le calorie dal cibo in energia utilizzabile. Una persona il cui tiroide produce una quantità elevata di ormoni può sentire molto più fame del solito, perché il suo corpo crede ha bisogno di più cibo per l'energia.

Un'altra possibile causa fisica di iperfagia è ipoglicemia, una condizione medica che causa una quantità insolitamente basso di zucchero nel sangue. Il corpo ottiene la maggior parte della sua energia da zuccheri nel sangue, in modo da avere una minore quantità di zucchero nel sangue del normale può comportare corpo craving più cibo per ottenere più energia. L'ipoglicemia può essere causata da malattie renali, l'alcolismo, tumori pancreatici, diabete, o di fame.

Iperfagia può anche essere l'effetto collaterale di alcuni farmaci. Cyproheptadine, un farmaco usato per alleviare i sintomi di allergia, può causare un aumento di appetito. I farmaci usati per controllare l'infiammazione associata con l'asma e l'artrite, conosciuta come i corticosteroidi, può anche provocare sensazioni di fame come effetto collaterale. I farmaci antidepressivi possono anche causare aumento dell'appetito in alcuni utenti.

Alcune condizioni di salute mentale possono causare iperfagia. Disturbi d'ansia, come il disturbo ossessivo compulsivo, disturbi d'ansia generalizzata, e fobie, possono causare un malato a sentirsi affamati e girare al cibo come mezzo per sentirsi meno nervoso o stressato. La bulimia è un disturbo alimentare in cui una persona consuma sistematicamente grandi quantità di cibo, quindi purghe attraverso movimenti vomito o intestinali. Le persone con bulimia possono iniziare a desiderare cibo più spesso e fissarsi mentalmente a mangiare continuamente.

Le persone che soffrono di iperfagia possono essere trattati se i loro medici scoprono la condizione di base che causa la condizione. Se la fame è un effetto collaterale di farmaci, una persona può lavorare con un medico per elaborare un piano di mangiare a basso contenuto calorico per prevenire l'aumento di peso, in particolare se la sospensione del farmaco non è una scelta sicura. Per problemi di salute mentale o emotivo che contribuiscono ad un aumento di appetito, la terapia può essere utile per insegnare ai pazienti come affrontare i loro problemi, senza utilizzare il cibo e come distinguere tra la fame fisica e compulsioni mentali per mangiare.

  • La terapia può aiutare le persone con iperfagia differenziano vera fame da una costrizione-based emotivamente da mangiare.
  • Iperfagia provoca un improvviso aumento di appetito.
  • L'ipoglicemia è una possibile causa di iperfagia.
  • Iperfagia non diagnosticate e non controllato può portare all'obesità.
  • Bulimia può avere gravi conseguenze fisiche ed emotive.
  • L'ipertiroidismo è quando la tiroide produce troppo dei suoi ormoni che regolano il metabolismo.

Articoli Correlati