Che cosa è fine rapporto?

07/26/2011 by admin

TFR è pagare dato a un dipendente quando lui o lei lascia l'azienda, in genere a causa di licenziamenti di massa. Non è dato se il dipendente lascia la compagnia, ma può essere data se lui o lei volontari di lasciare, forse come un incentivo per il pensionamento anticipato. TFR viene praticamente mai dato a un dipendente che viene licenziato dalla società per qualsiasi motivo negativo.

TFR è considerato aggiuntivo, di integrazione salariale per i salari regolari di un dipendente o di stipendio finale. In alcuni stati, si deve essere classificato come tale in modo che il lavoratore per poter beneficiare di sussidi di disoccupazione. In caso contrario, il TFR può ritardare il periodo di tempo in cui si può beneficiare di indennità di disoccupazione, che è un peccato.

Le aziende non sono certo tenuti a offrire TFR ai propri dipendenti, e alcuni lo usano come una sorta di trattativa tattica al fine di ottenere un dipendente al compromesso e firmare una rinuncia liberando tutti i suoi diritti legali. Questo è fino al dipendente se lui o lei sceglie di prendere la paga in cambio della firma la rinuncia. Alcuni dipendenti tentano di negoziare con l'azienda, o assumere un avvocato per fare la trattativa per loro. Tenete a mente che, mentre negoziazione può portare ad un affare migliore, ma può anche portare a nessun problema a tutti, che non significa fine rapporto; essere preparati per questo, se la scelta di negoziare e di non accettare la prima offerta.

TFR non sempre in forma di compensazione monetaria. A volte, una società offrirà un pacchetto di separazione, che possono includere l'estensione dei benefici come l'assicurazione sanitaria o di assicurazione sulla vita, per esempio, o anche la consulenza di carriera. Questi benefici possono prorogare di sei mesi ad un anno dopo il dipendente lascia l'azienda, a seconda delle specifiche del pacchetto. Alcune aziende potrebbero anche offrire ai lavoratori un po 'di tempo per venire in ufficio per utilizzare le risorse e la ricerca di un nuovo lavoro, anche se questo è relativamente raro.

In molti casi, TFR è reciprocamente vantaggiosa per l'azienda e il lavoratore. Ovviamente è utile al lavoratore, mentre lui o lei è la transizione a un nuovo lavoro, e ripropone la società in una luce favorevole. Dipendenti esistenti e potenziali dipendenti in grado di riconoscere che l'azienda li aiuterà se non possono più impiegarli, e dimostra che la società detiene i suoi dipendenti in maggiore riguardo.

  • TFR può aiutare una persona a superare un periodo di improvvisa disoccupazione.
  • TFR potrebbe essere rilasciato ai lavoratori in caso di licenziamento di massa.
  • TFR può aiutare un dipendente che è la transizione a un nuovo lavoro.

Articoli Correlati