Che cosa è Ethylparaben?

07/20/2016 by admin

Ethylparaben è un estere etilico dell'acido idrossibenzoico. Composti di acido idrossibenzoico sono più comunemente noti come parabeni, che sono utilizzati come conservanti in prodotti cosmetici, farmaceutici, e come additivo alimentare per inibire la crescita fungina. Parabeni sono stati trovati anche nei tumori del cancro al seno. Anche se considerati sicuri in concentrazioni molto basse di 0,04% al 0,08% generalmente utilizzati nei prodotti, diversi studi suggeriscono un legame tra parabeni e cancro al seno.

La Food and Drug Administration (FDA) negli Stati Uniti ha trovato che i parabeni sono in grado di imitare l'ormone femminile estrogeno nel corpo umano. L'evidenza suggerisce, tuttavia, che questo effetto è trascurabile e non aumenta i livelli di estrogeni naturali. Nonostante tali scoperte scientifiche positivi per quanto riguarda la sicurezza e la tolleranza ethylparaben ai livelli di concentrazione attualmente in uso, è una delle molte conservanti sintetici quali fabbricanti cercano di ridurre l'uso. Molti prodotti cosmetici sono ora commercializzati come al fine di evitare i possibili pericoli delle sostanze chimiche rappresentano senza parabeni.

Diversi composti correlati al ethylparaben sono utilizzati anche come conservanti a base fungicida-. Methylparaben è un conservante chimico correlato che viene spesso utilizzato per inibire la crescita di Drosophila larva, comunemente noto come moscerini, negli alimenti. Propylparaben è un altro composto paraben legati utilizzato come fungicida, con la caratteristica unica che è una sostanza chimica naturale che si trova in molte piante e alcune specie di insetti. Butylparaben è spesso usato in medicina come un altro derivato della famiglia paraben dei composti.

Polemiche sulla sicurezza dei prodotti contenenti ethylparaben può continuare per un po 'di tempo da quando gli studi dei suoi effetti negativi sono piccolo e limitato nella portata. Uno studio del 2004 pubblicato sul Journal of Applied Toxicology ha rilevato che il 60% dei tumori al seno sono stati centrato in una piccola area vicino al ascelle, dove è più spesso applicato deodorante. Dei 20 casi di tumori mammari maligni studiati, 18 hanno alte concentrazioni di parabeni nelle cellule tumorali.

I tentativi per sostituire ethylparaben nelle industrie che si basano su di esso ha portato allo sviluppo di fenossietanolo, che serve sia come conservante e ingrediente fragranze. Paradossalmente, fenossietanolo sembra avere rischi più ampi rispetto ethylparaben e gli altri parabeni è destinata a sostituire. Avvisi sono stati emessi su creme che contengono fenossietanolo per il suo potenziale tossicità per il sistema immunitario e organi non riproduttivi. Esistono restrizioni sull'uso e l'etichettatura dei prodotti contenenti fenossietanolo in Giappone e l'Unione europea. Gli studi in Canada per la sua tendenza al bioaccumulo nel corpo umano, tuttavia, hanno mostrato alcun rischio.

  • Molti deodoranti e antitraspiranti contengono parabeni.

Articoli Correlati