Che cosa è Commodity Finance?

12/08/2012 by admin

Finanza Commodity è una forma di finanziamento transazionale per commercio di materie prime, in particolare attraverso i confini internazionali. Numerose istituzioni finanziarie offrono una varietà di prodotti per assistere i clienti con attività commerciali internazionali. Alcune si concentrano su particolari materie prime come il grano o olio, mentre altri possono gestire una vasta gamma, a seconda delle esigenze dei loro clienti. Le opportunità disponibili dipendono dal client, l'istituzione, e la merce. Le istituzioni finanziarie coinvolte in questo aspetto del lavoro di affari soprattutto con i clienti commerciali, piuttosto che i singoli, e possono essere di natura privata o quotata in borsa.

Tale finanziamento è destinato per il breve termine, per aiutare i clienti a importare o prodotti di esportazione a fini commerciali. Alcune opzioni sono destinati ad essere auto-liquidazione. Non appena il cliente ha venduto con successo un carico, la banca prevede rimborso di un prestito o linea di credito. I clienti rimangono in regola per rimborsare i loro prestiti prontamente, che consente alla banca di emettere più finanziamenti a tal e altre aziende attraverso la sua ala finanza commodity.

Alcuni prodotti finanziari delle materie prime, come le lettere di credito e garanzie, sono relativamente semplici e possono essere facilmente disponibili. L'istituto finanziario vuole tipicamente di rivedere la storia finanziaria del cliente ei dettagli della transazione per determinare il livello di rischio. Queste informazioni consentono una banca di stabilire termini e condizioni appropriate. Questi possono includere maggiore interesse per le operazioni più rischiose, o minimi per rendere il conto vale il suo tempo.

I prodotti finanziari strutturati commodity sono leggermente più complessi. Questi forniscono anche opportunità di finanziamento a breve termine, con alcune modifiche per ridurre i rischi per il creditore. Questo, a sua volta, può creare risparmi per il cliente. Un esempio è l'attualizzazione della fattura, in cui le banche prestano denaro sulla base dei crediti. La banca considera le fatture come attività collaterali, attualizzando il loro valore nominale per determinare quanti soldi a prestito, e raccoglie il pagamento quando il cliente riceve il denaro da un acquirente.

Il finanziamento è fondamentale per una vasta gamma di materie prime mestieri. Mercati secondari possono consentire agli enti di comprare e vendere i prestiti e altri strumenti finanziari garantiti da materie prime accordi commerciali. Ciò consente alle banche di scaricano la responsabilità sul mercato comune. Essi possono emettere prestiti ai nuovi clienti e fare altri investimenti con i profitti che ricevono da questi traffici, che permette loro di continuare a crescere come servire i clienti. In finanza commodity, le banche a sviluppare valutazioni di rischio per i clienti per determinare la quantità di prestito e come classificare i prodotti finanziari garantiti da prestiti client e altre attività.


Articoli Correlati