Che cosa è coinvolto nella corteccia prefrontale di sviluppo?

01/03/2016 by admin

Sviluppo corteccia prefrontale nell'uomo inizia intorno alla quarta settimana prenatale dal tubo neurale, che è una struttura embrionale che alla fine diventa il cervello e il midollo spinale. Le parti del tubo neurale sono prosencefalo, mesencefalo, rhombencephalon e del midollo spinale. E 'il prosencefalo che si svilupperà nel prosencefalo, un'area che comprende il cervello insieme a due strutture limbiche, l'ipotalamo e talamo.

Derivanti da ectoderma embrionale, le forme del tubo neurale, e la parte più anteriore, il prosencefalo, divide a diventare il telencefalo e diencefalo. Il diencefalo differenzia nel talamo, ipotalamo e strutture connesse, e telencefalo diventa emisferi cerebrali destro e sinistro. Spesso definita come la corteccia cerebrale, il cervello è diviso in quattro lobi: frontale, parietale, temporale e occipitale.

In particolare riguardano i lobi frontali, sviluppo corteccia prefrontale continua in età adulta. Questa zona occupa la più grande regione cerebrale ed è attiva in organizzazione, pianificazione, il processo decisionale e di regolamentazione del comportamento. Danni ai risultati della corteccia prefrontale in una incapacità di controllare gli impulsi e imparare da esperienze con premi e punizioni. Ragionamento secondo situazioni ipotetiche potrebbe non essere influenzato. Quando si tratta di eventi reali, però, la funzione è compromessa.

Nei bambini, lo sviluppo della corteccia prefrontale non è ancora del tutto compreso. Quello che si sa è che lo sviluppo del cervello durante la prima infanzia è particolarmente influenzato da amore, affetto, la nutrizione e la genetica. Esperienze infantili possono influenzare il modo in cui il cervello collega o elabora le informazioni. Se un bambino è esposto affetto, per esempio, egli potrà ricambiare che il comportamento di altri. I bambini che ricevono molto poco amore o attenzione in genere non possono visualizzare empatia o emozione perché le connessioni rilevanti non si svilupperanno.

Densità sinaptica aumenta con l'età, e si verifica come risultato di miliardi di connessioni neurologiche, comunemente chiamato "cavi". Firing neuronale crea una rete che è permanentemente stabilita con esperienze ripetitive. Connessioni non più utilizzati o invocati sono eliminati attraverso un processo chiamato di potatura, che inizia intorno all'età di 11 anni.

La ricerca che utilizza la risonanza magnetica per immagini (MRI) indica che lo sviluppo della corteccia prefrontale è completato scorso, dopo che altre aree del cervello hanno già maturato. Studi del cervello mostrano che la crescita ha inizio nella parte posteriore e si muove in avanti ai lobi frontali. Bianco mielinizzate fibre non sono così abbondanti negli adolescenti; gli adulti hanno più. Mielinizzazione migliora la velocità di conduzione e richiede meno energia.

I cambiamenti si verificano all'interno della corteccia cerebrale più tardi nella vita. Dopo circa 40 anni, la quantità di materia grigia e fibre mieliniche bianchi iniziano a diminuire. Cambiamenti biochimici causano anche la conduzione di essere modificato.

  • Il cervello e il midollo spinale sono al centro dello sviluppo della corteccia prefrontale.
  • Dopo circa 40 anni, i cambiamenti cerebrali della corteccia, e la quantità di materia grigia e fibre mieliniche bianchi iniziano a diminuire.
  • Gli studi hanno utilizzato la risonanza magnetica per monitorare lo sviluppo della corteccia prefrontale.

Articoli Correlati